24 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Calcio > 3° Categoria

A TU X TU CON PINGARO DEL TEMPALTA

22-11-2012 07:46 - 3° Categoria
1.Il prossimo week end finalmente coincide con l´inizio del tanto atteso campionato di terza categoria,come vi siete preparati in merito?Come pensi che siano le condizioni fisiche dei ragazzi e il loro morale?
E così un´altra famigerata vigilia pre-campionato è arrivata, ormai ci siamo ed il Tempalta come molte altre compagini è pronto a rendersi operativo, al fischio di inizio; Si è cercati di prepararsi al meglio, d´altronde come forse pochi non concepiscono, è sempre una terza categoria e tale deve rimanere, quindi si cerca di tenere il più basso possibile la tensione e le pressioni che vengono stilate nei nostri confronti ed in generale, giustificate dall´ottimo campionato passato. Per il resto c´è gran voglia di iniziare e far parlare il campo e null´altro.
2.Nuovi innesti ed addii,come è cambiata la rosa al cospetto dello scorso anno?
Rispetto all´annata passata la rosa è cambiata ben poco, se non altro abbiamo semplicemente effettuato dei rimpiazzi che andassero ad incentivare e rispondere alle caratteristiche del nostro gruppo, acquisti mirati insomma, tra uomini di esperienza e nuovi giovani alla prima apparizione in un campionato del genere; sono soddisfatto di come abbiamo operato.
3.Avete prefissato qualche obiettivo in particolare per il prossimo anno?
Gli obiettivi che ci siamo prefissati nel nuovo campionato che è alle porte, sono sicuramente quelli di dimenticare la vecchia stagione calcistica, a dir poco emozionante e di iniziarne una nuova con l´intento di restare sempre umili e amanti della domenica calcistica; non abbiam nessuno intendo di vittorie finali, sappiamo bene che ci aspetta un campionato difficilissimo, quindi lasciamo agli altri allori ed esaltazioni fin poco proficue per una stagione calcistica che dovrà essere affrontata con una volontà e spirito di sacrificio non indifferente; noi non vogliamo recitare alcun ruolo di favorita, ciò non può appartenerci solo perché siamo arrivati terzi nel campionato scorso, anno nuovo vita nuova come si suol dire. Esprimo ciò con gran tranquillità, senza nascondermi dietro a nessuna tipologia di scaramanzie.
4.Mister Di Benedetto,facciamo un poco il punto sulla situazione mettendo in risalto la verità,chiudendo definitivamente il caso,quindi come è successo realmente che il sopracitato mister abbia lasciato il Tempalta per approdare al Paestum Soccer proprio dopo un´amichevole tra le due compagini?
Per quanto riguarda Mister Di Benedetto, dispiace molto aver interrotto un rapporto iniziato da pochi mesi; purtroppo nel calcio e a questi livelli accade anche questo; ad un certo punto ci si è ritrovati a discutere di determinate situazioni e si è capito che la figura del prof avrebbe inciso ben poco sul nostro gruppo ben consolidato e operoso, andare avanti avrebbe potuto fruttare risultati diversi da quelli pensati, quindi si è deciso consensualmente di porre fine ad un rapporto che si sarebbe deteriorato nel tempo. Per quanto riguarda questa vicenda non c´è da porre risalto a nessuna vena polemica, anzi io voglio solo personalmente e a nome di tutta la società ringraziare Mister Di Benedetto per il lavoro svolto e tutta l´operosità messa in atto nel tempo trascorso nel nostro gruppo. Mi auguro semplicemente che tutto quello che abbia in se come persona di calcio, possa metterlo in atto altrove, come già son sicuro stia facendo, augurandogli le migliori fortune.
Abbiamo lasciato la squadra in buonissime mani, ad una persona umile, buona e tenace come Mister Poppo, un grande amico e uomo di calcio, non ci preoccupiamo di nulla, solo prendere qualche chilo per quante volte ci fermeremo a cenare dopo allenamenti e partite, approfittando della sua "guida culinaria e turistica" nei migliori ristoranti della zona!!!
5.Chi pensi che si sia attrezzata nei migliori dei modi e chi temi di più delle altre compagini?
Le protagoniste che si sono attrezzate al meglio per il campionato, di certo non le scopro io.
Una è rappresentata dai nostri cugini fontesi; non voglio semplicemente esprimermi sugli acquisti di una risonanza calcistica importante(che è il primo punto di forza), ma secondo me la farà da padrona la voglia di rivalsa rispetto ad una stagione passata al di sotto delle aspettative e la figura di Mister Panorama, figura importante per un gruppo che ha voglia di far bene,secondo me l´uomo giusto al posto giusto. Per il resto penso che il Paestum soccer possa essere una favorita, ha in organico elementi molto validi e di esperienza in campionati di categoria superiore, sarà un avversario importante e difficilissimo da affrontare, soprattutto tra le mura amiche ; da citare c´è ancora il Vuccolo Maiorano, bomber Rizzo è una garanzia in un gruppo già valido di per se; delle altre conosco ben poco e non posso esprimermi in tal senso(non nascondo sorprese, esprimo una mia sensazione come Cafasso e Scigliati).
6.Vuoi fare un pensiero in particolare a qualcuno che faccia parte di qualche altra squadra oppure a qualcuno che ci segue da lontano?
Si,ne approfitto per salutare tutti quelli come me, che in determinate situazioni calcistiche e burocratiche ci mettono cuore, passione, faccia e attaccamento; ed infine abbraccio tutti i tempaltesi che ci seguono dal resto dell´Italia e dal mondo, promettendo loro l´impegno di sempre fuori e dentro il campo per far sì che questi colori restino vivi e passionali ancora per molto!
7.Paestum in...rete,cosa ne pensi chi dei pseudogiornalisti che rappresentano tale sito e chi dei tali ti ispira di più?
Non mi resta che ringraziare voi per l´impegno ed il lavoro che quotidianamente riuscite a svolgere; tutto ciò permette di dare un importante visibilità a questa realtà calcistica molto interessante che è oggi la terza categoria. I miei complimenti a tutta la redazione e un saluto particolare al Sign.Iannacco.

PAESTUM IN RETE RINGRAZIA IL SIG.PINGARO PER LA SUA DISPONIBILITA´ E FA´ UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO ALLA SUA COMPAGINE PER L´IMMINENTE INIZIO DEL CAMPIONATO.
In alto nella foto ecco il duo(inseparabile)PINGARO-SANTOMAURO.
Intanto con l´uscita dei calendari nella giornata di ieri, si scopre che il Tempalta..........RIPOSA.


Fonte: IANNACCO GIUSEPPE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio