27 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Calcio > 3° Categoria

ANCHE L´S.S. MONTEFORTE AI NASTRI DI PARTENZA.

15-11-2012 07:42 - 3° Categoria
Autunno! Tempo di campionato, tempo di ricompattare l´ambiente di ricominciare a sudare. L´S.S.MONTEFORTE domenica scorsa nella prima uscita ha ben figurato,andando a vincere a Cicerale per ben 5 reti a zero ma attenzione però, andiamo per gradi. Come prima cosa non dobbiamo dimenticare le ultime vicende che hanno travolto la società uscita da poco da una enorme crisi finanziaria che ha portato allo smembramento del vecchio organico. Tra salti mortali la nuova proprietà è riuscita a costruire una nuova compagine, fatta di molti volti nuovi, riuscendo nel difficile compito di trattenere qualche vecchia gloria. Partendo dal reparto difensivo troviamo tra i pali una vecchia conoscenza il "muretto a secco" Marino: riconfermato. Marino ha attualmente il difficile compito di fare la "mamma chioccia" per i due nuovi portieri del vivaio ancora "pulcini". In linea difensiva abbiamo delle sicurezze come "l´eterno" D´Orsi, grande difensore, giocatore bandiera, uomo spogliatoio, ma attenzione! Non è che Giovanni abbia festeggiato a fine agosto il compleanno di 18 anni, bisogna trattarlo con cura i "tagliandi" potrebbero costare caro. Bene anche il nuovo acquisto Salvatore il suo contributo potrà dare "ordine" al reparto la "security" è affidata a lui, e se permettete egli di sicurezza se ne intende: ottimo colpo di mercato. I giovani sono tanti hanno tanta benzina nel serbatoio, ma il motore va tenuto a bassi regimi sennò si fonde, Mister Rossi è avvisato! Lo stesso mister Rossi è uno che di calcio non solo ne mastica, bensì lo vive in prima persona scendendo in campo e se si spulcia il taccuino dei marcatori della partita amichevole con il Cicerale spunta il suo nome tra i finalizzatori; dopo l´infortunio ai crociati sembra ritornato in forma: bene auguri mister! In mezzo al campo troviamo la solita "iena" sudamericana Mondelli A. che i tifosi urugagi battezzarono "PARA LA MUERTE", il nomignolo la dice lunga...: riconfermato. In Italia la linea dell´alta velocità ferroviaria vede in regime di concorrenza operare due aziende: trenitalia con il frecciarossa e l´ ntv con Italo; vi sbagliate c´è sulla corsia destra anche il "barbiere" Vinci che da porta a porta davvero macina record di velocità. Ottimo la riconferma. Ottima anche la riconferma di Giordano G., giocatore di altre categorie, di altri trascorsi, altri palcoscenici. Un vero e proprio lusso. Il problema sorge in attacco! Non perchè gli uomini che ci sono in quel reparto siano di basso profilo o inadeguati. Purtroppo perdere uomini del calibro del "Bomber" Salerno sono delle vere e proprie tegole cadute sulla testa di mister Rossi, la dirigenza niente ha potuto di fronte al pressing della Salernitana del vulcanico presidente Lotito che tanto ha insistito per assicurarsi il giocatore. Come se non bastasse l´ariete Capozzoli C. seguito dal proprio procuratore non ha trovato l´accordo con la proprietà; indiscrezioni vogliono che il margine economico sia davvero minimo per l´ accordo, vediamo il DS Galzerano cosa si inventerà questa volta. Di sicuro i tifosi hanno come figura di riferimento il "pasticcere" Mondelli D. che confeziona con i suoi piedini delicati dei pasticcini a cui proprio gli stessi tifosi non sanno rinunciare. I problemi nascono per Ciardella G. coinvolto nella storia di gossip con la figlia del presidente del Roccadaspide sua ex squadra, la famosa Lucia, il ragazzo a quanto pare è ancora sotto schock! Tornando ai dolci dell´attacco è bene ricordare che l´altro attaccante di riferimento Salerno M. falcidiato continuamente da infortuni tanto che i tifosi lo hanno ribattezzato "ricotta e pera" per la fragilità delle sue articolazioni, ancora sembra essere lontano dalla piena forma. RISULTATO FINALE DELL´AMICHEVOLE CICERALE vs S.S.MONTEFORTE 0-5.OFFICIAL PAGE S.S.MONTEFORTE.

Fonte: IANNACCO GIUSEPPE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio