26 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Calcio > 3° Categoria

AQUILOTTO CAVESE vs ASD FONTE...LA PARTITA.

30-01-2012 20:50 - 3° Categoria
AQUILOTTO CAVESE - ASD FONTE 2010 5-0
Pokerissimo dei metelliani contro il Fonte 2010.
Prosegue il cammino netto in campionato: 24 punti in 8 partite.
Doveva essere l´avversario se non più "duro", certamente meno "morbido" affrontato sinora e il Fonte 2010 non tradisce le attese presentandosi al cospetto dell´Aquilotto Cavese con un atteggiamento tattico compatto e tanta cattiveria agonistica. Grinta che però non può bastare contro una formazione, quella di De Leo, dal tasso tecnico notevolmente superiore, sebbene oggi non sia stato espresso al meglio. Merito del Fonte o demerito dei metelliani? A ognuno le proprie valutazioni. Sta di fatto che per sbloccare il risultato, dopo alcune occasioni mancate sottoporta, all´A. Cavese è servito un rigore, procurato da Salomone e trasformato da Perna dopo un quarto d´ora di gioco. L´avvio di gara mette in mostra le buone doti del portiere ospite che in almeno tre occasioni anticipa con tempestive uscite basse Stellato lanciato a rete. La partita è dura sul piano del contatto fisico, all´arbitro forse sfugge di mano in qualche occasione, e il Fonte si difende con le linee di difesa e centrocampo schiacciate a ridosso dell´area, tentando, in ripartenza, di sfruttare le discrete doti tecniche di Gabriele D´Angelo, troppo isolato nel primo tempo. Al 28° arriva il raddoppio: punizione dalla sinistra di Salomone, che calcia sul secondo palo con forza trafiggendo Urti, non impeccabile nell´occasione. Si aprono maggiori spazi e 8´ dopo arriva il tris con Perna che lascia generosamente il gol a Giuliani a porta vuota dopo il cross radente di Salomone. In chiusura, Marrazzo sfiora il poker con un diagonale destro che esce di pochissimo. La seconda frazione si disputa sotto ritmo, De Leo apporta alcune varianti tattiche, inserendo un centrocampista in più (Senatore) e passando al 4-3-3. Il poker porta la firma di Ivan Stellato all´11°. Dopodiché entra in campo una batteria di cavesi doc. Uno di questi, Giosuè Senatore, va in gol al 38° con un destro secco da posizione ravvicinata realizzando il quinto centro, sfiorato in precedenza sia da Perna (una serie di conclusioni dalla distanza deviate in angolo dal portiere) sia da Marrazzo. In chiusura anche Pedro Vitale sfiora la marcatura: destro in volée dal limite, deviato in corner. La partita, condita dalla presenza dei giovani atleti della Scuola Calcio Virtus San Martino a far da raccattapalle, termina 5-0, minimo scarto interno stagionale dell´Aquilotto Cavese, che sale a 24 punti in classifica su 8 incontri, conservando l´imbattibilità della propria porta e con ben 70 gol realizzati.


Fonte: UFFICIO STAMPA AQUILOTTO CAVESE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio