29 Luglio 2021
visibility
News

ARRIVA LA PRIMA VITTORIA PER LA CALPAZIO.

22-10-2012 12:04 - A.S.D. Calpazio
Finalmente è arrivata la prima vittoria per la Calpazio. Infatti ieri pomeriggio al Vaudano è stato battuto un ostico Cicciano per 1-0.
Al 2° min. il Cicciano è andato vicinissimo al goal con Albertini che ha centrato la traversa.Il primo tempo è stato avaro di emozioni,infatti per la risposta della Calpazio si è dovuti aspettare al 35°min. con M.Pecora che calcia un punizione a girare nell´area di rigore,deviata verso la porta in mischia da un suo compagno,ma il portiere ospite è lesto a deviare in angolo.Inizia il secondo tempo ed è subito il Cicciano con Apicella che prova la conclusione da fuori area con il suo tiro che termina di poco sopra la traversa.Al 10° è Discepolo a trovarsi a tu per tu con il portiere ospite il quale salva con un miracolo.Al 15° Barbati ci prova con una grandissima conclusione al volo ma trova una grandissima risposta del portiere collinare.Al 30° ci prova Ariete,la palla va fuori di poco.Al 32° la svolta della gara,infatti il Cicciano rimane in 10 per l´espulsione del neo entrato Dell´Anno e la Calpazio avanza il proprio baricentro di gioco.Passa un minuto e la Calpazio passa in vantaggio con un goal di A.Pecora che è lesto ad infilare con un grandissimo diagonale.Nulla più fino al 95°,tranne un contropiede della stessa Calpazio con A.Tommasini che batte a colpo sicuro e trova un difensore ospite sulla linea a respingere.
Tre punti importantissimi quindi,arrivati sopratutto con il grande cuore ed impegno della stessa squadra collinare.Certo,c´è ancora da lavorare tanto,ma questi tre punti non possono far che bene,sopratutto per il morale.
Ora sotto con l´Eclanese nel recupero di mercoledi prossimo della gara non svoltasi per la scomparsa del caro Presidente dell´Eclanese.

Fonte: IANNACCO GIUSEPPE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio