01 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

ASCEA - REAL AGROPOLI A CURA DI ENRICO SERRAPEDE CON PAGELLE E INTERVISTA A MISTER CIANFRONE.

18-06-2012 12:04 - News Generiche
Quello visto ad Ascea ieri pomeriggio ha veramente poche a che fare con il calcio ma anche con lo sport ed il senso civico in generale. Che fosse una partita ad alta tensione lo si era capito già dai giorni precedenti, la decisione di giocarla a porte chiuse è stata solo la ciliegina sulla torta. L´avvio non è stato dei migliori con la squadra ospite, la Real Agropoli, che dopo aver trovato chiusi i cancelli dell´impianto sportivo è stata subito aggredita da alcuni tifosi di casa fin troppo violenti. Per fortuna in quel frangente l´intervento degli addetti al campo è stato provvidenziale e improvvisamente quel cancello chiuso fino ad un minuto prima si è aperto. La partita che doveva essere giocata a porte chiuse in realtà lo è stata solo in parte. Molti sostenitori nonostante la chiusura della tribuna hanno potuto seguire il match ai lati della stessa e anzi durante certi frangenti si è vista anche l´occupazione di una parte del muro di cinta del campo con i tifosi che invadevano praticamente con metà del corpo il terreno di gioco. A fine partita la storia si è ripetuta, subito dopo il fischio finale tra i giocatori è nato un parapiglia generale. Scene tutte che inconcepibilmente si vedono sempre più spesso sui campi da calcio purtroppo.

MARZUCCA 6: c´è l´errore sul primo gol ma si riscatta bene nel secondo tempo
DI LUCCIO 6,5 : la spalla perfetta per il capitano Di Vattimo
FINALDI : 7 concentratissimo su tutti i palloni gioca davvero una partita impeccabile
DI NAPOLI 6,5 anche per lui tanta corsa e determinazione, freddo sul rigore dell´uno a zero
FERRETTI 6,5 schierato a destra, una partita senza sbavature
DI VATTIMO 7 la colonna di questa difesa, dimostra che a queste categoria fa la differenza
VOLPE 6,5 gladiatore, serve l´assist a Figliola, abbandona il campo dopo un´entrata da macellai su di lui
BARONE 6 si procura il rigore del vantaggio e svolge il suo compito al meglio in mezzo al campo
FIGLIOLA 7 un gol un assist e tanta grinta. Perfetto
MEOLA 6 forse un po´ troppo basso nel primo tempo, bravo nella punizione che chiude l´incontro
VOZA 6,5 primo tempo un po´ in affanno nella riprese esce il giocatore che tutti conoscono



Dichiarazioni Cianfrone
"E´ stata una vittoria del gruppo, siamo rimasti compatti durante tutta la partita e siamo stati più forti delle situazione avverse che abbiamo dovuto affrontare oggi. Abbiamo gettato il cuore oltre l´ostacolo. Ci siamo ritrovati di fronte ad un ambiente caldo e sinceramente non ce l´aspettavamo. È stato poco sportivo trovare cancelli chiusi, siamo stati aggrediti prima e dopo la gara, ma fa parte del gioco. Probabilmente l´aggressione pre grara ci ha dato quella marcia in più per poter portare a casa il risultato."
Enrico Serrapede


Fonte: ENRICO SERRAPEDE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio