23 Maggio 2022
visibility
News

Agropoli: riprende la preparazione in vista del Messina

15-01-2013 22:40 - US Agropoli 1921
Saranno cinque giorni caldi quelli che porteranno i delfini alla difficile prova contro la capolista Messina. La sconfitta di Licata ha dispiaciuto l´ambiente ma di certo non l´ha scalfito, rimane la certezza del buon lavoro fatto da Dellisanti fino ad oggi. La partita persa è lo specchio della situazione della rosa, il grosso problema in questo momento sono gli infortunati.

Il pilastro della difesa Parisi rimarrà ancora fermo per qualche giornata, al suo infortunio si è aggiunto quello di Altobello e se l´under non dovesse recuperare per domenica sorgerebbe una vera e propria emergenza in difesa con Landolfi che si dovrebbe adattare ancora una volta al ruolo di centrale. Dopo Licata, però, non emergono solo note negative di positivo c´è il nuovo atteggiamento della squadra che per un´ora seppur in emergenza ha retto su un campo difficile. Altra nota postitiva sono gli ultimi acquisti. Ruggieri è diventato un perno fondamentale della difesa, i centrocampisti Formidabile, Ottonello e Giraldi non solo stanno rimpiazzando molto bene le cessioni ma probabilmente stanno facendo anche meglio dei calciatori che militavano prima in rosa. Ultima nota, ma non meno importante, è la prestazione di Santaniello. Il giovane attaccante ha disputato un´ottima gara e Dellisanti sembra aver trovato la punta di peso che cercava fin dal suo arrivo. Detto tutto ciò rimane la consapevolezze che se i delfini avessero giocato al completo del proprio organico avrebbero potuto trovare punti preziosi anche a Licata. Possono dunque essere fiduciosi i tifosi in vista della sfida contro la capolista.



Fonte: Enrico Serrapede

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie