29 Novembre 2021
visibility
News
percorso: Home > News > Basket

CAFASSO 100% vs VUCCOLO, LA PAROLA A MISTER FRAIESE EX DI LUSSO.

20-04-2013 07:40 - Basket
Abbiamo contattato mister Fraiese circa un pronostico sulla gara tra le sue ex squadre che si incontreranno domani pomeriggio al M.Vecchio di Capaccio scalo alle ore 18:00.
D:"Come finirà secondo te la gara?"
R:"Secondo me sarà pareggio,in base alle potenzialità di entrambe le compagini,altrimenti un episodio potrà determinare il risultato finale."
D:"Il tuo cuore?"
R:"Vuccolo per la maglia, Cafasso per i ragazzi."
D:"Tra i due mister, chi preferisci di più?"
R:"Decisamente Maffia per il modo di porsi."
D:"Se il prossimo anno avrai una chiamata da ambedue le società per allenare,chi sceglieresti?"
R."Il Vuccolo senza alcun dubbio".
D:"Perchè?"
R:"Perchè è nato con me, poi è la zona in cui vivo ed ho tantissimi amici".
D:"Cosa ricordi di positivo, come esperienza intendo, sia nel Vuccolo che nel Cafasso 100%?"
R."Ai tempi del Vuccolo, ricordo tutto con piacere,perchè li nOn ero un semplice allenatore ma parte integrante del gruppo,ricordo tutto, la prima partita, i primi successi, l´amicizia con i miei ragazzi, tante soddisfazioni,che facevano passare in secondo piano le sconfitte.
Con il Cafasso 100% ricordo l´ottimo rapporto con i ragazzi, i tanti risultati positivi che ci ha permesso di restare in vetta alla classifica anche se in coabitazione per molte giornate, ma ero consapevole che le mie sorti dipendevano dai risultati ma nello stesso tempo rifarei con convinzione tutte le mie scelte fatte allora."
D:"Chi toglieresti alle due società, qualora sarai chiamato in causa in un´altra società?Ovviamente intendo anche come dirigenti."
R:"Per rispetto delle società in cui son stato, come mio costume, non toglierei nessuno,ben contento se uno di questi mi vorrebbe seguire,sono abituato a lavorare, con il materiale tecnico-umano che qualsiasi società mi metterebbe a disposizione ed è proprio da li partirebbe il mio lavoro."
D:"Un pensiero su patron Lascaleia e Carmine Tedesco."
R."Ho legato con entrambi, solo che il primo è rimasto sempre dell´opinione,di cosa mi aveva chiesto ad inizio campionato, di fare un buon campionato E di migliorare la posizione degli anni precedenti, mentre il secondo forse con l´avvento dei buoni risultati, si era fatto illusioni di vittoria finale da me non condivisa anche se consapevole di avere ottimi elementi, se poi mi sbagliavo,vedremo a fine campionato, confrontando il girone di andata con quello di ritorno,perchè si potrà dire qualsiasi cosa ma alla fine quel che conta sono i risultati".

Fonte: IANNACCO GIUSEPPE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie