14 Ottobre 2019
[]

News
percorso: Home > News > News Generiche

CALPAZIO-GIFFONI SEI CASALI CRONACA E TABELLINI...

06-10-2019 20:51 - News Generiche
Colpaccio esterno del Giffoni Sei Casali che batte per 2-0 la Calpazio e reagisce alla grande dopo il ko di una settimana fa rimediato contro il Centro Storico Salerno. Partita a senso unico con i grifoni padroni del campo dal primo all’ultimo minuto e con un risultato che poteva essere abbondantemente più largo. Tre punti pesanti ottenuti sul campo di una compagine, quella capaccese allenata da Marino, in ottima forma e che veniva da tre vittorie e un pari in quattro giornate. Mister Di Muro conferma 9/11 della formazione-tipo, le novità sono Vitale tra i pali al posto di De Luca e Mastellone, alla prima da titolare in campionato in luogo dello squalificato Buonocore. Pronti via e dopo appena un giro di lancette arriva la prima occasionissima per i grifoni: palla persa a centrocampo dai locali, Lamberti lancia Luca Citro che si invola verso la porta e calcia ma è provvidenziale Venosi a deviare in corner. Inizio di gara incoraggiante per i giallorossi mentre la Calpazio si fa vedere dalle parti di Vitale al 20’ con Santucci che di testa raccoglie il cross di Discepolo e nell’occasione è bravo Coppola a deviare in angolo. Al 29’ Carbonaro su punizione scodella una bella palla a centro area dove Luca Citro calcia però debolmente permettendo a Venosi di bloccare. La Calpazio cerca di ragionare con Anastasio e lanciare verso Santucci e Genovese, il Sei Casali è rapido in contropiede a fare male come al 31’: Luca Citro ruba palla a Di Genio, scarico per Cataldo che si invola e dal limite lascia partire un sinistro che termina di poco alto. L’insistenza degli ospiti viene premiata al 36’: Cataldo salta Marcello in velocità e viene sgambettato dallo stesso in area, per il signor Coscarelli non ci sono dubbi, calcio di rigore che Luca Citro realizza freddamente. La reazione della Calpazio tarda ad arrivare mentre i grifoni insistono per trovare la seconda marcatura ma al 44’ è ancora Venosi a salvare su Lamberti ben innescato da Carbonaro. Ripresa che si apre sulla falsariga della prima frazione, il Sei Casali insiste e trova il raddoppio al 48’: il pressing dei grifoni induce la Calpazio all’ennesima palla persa, ne approfitta Lamberti che si accentra e dal limite piazza il sinistro in diagonale che trafigge Venosi. I locali provano a riaprila al 62’ con Genovese che sfrutta al meglio una palla persa da Emanuele Citro con una sassata dai 20 metri che lambisce il palo alla destra di Vitale. Al 75’ i capaccesi restano in dieci uomini per l’espulsione di Discepolo, reo di aver commesso fallo da ultimo uomo su Orabona (entrato al posto di Luca Citro). Forti dell’uomo in più i giallorossi partono all’arrembaggio per il terzo gol ma è l’inizio della sagra del gol divorato: fino al 90’ saranno ben sei le palle gol sciupate dai grifoni che con Munno, Orabona, Bifulco, Giordano, Lamberti ed Emanuele Citro mandano in curva la sfera a tu per tu con Venosi. In mezzo il gol annullato a Genovese (82’) per dubbio fuorigioco dopo la traversa di Anastasio su punizione. Nel finale convulso accade poco e niente e al triplice fischio del signor Coscarelli esultano i grifoni per la fondamentale vittoria.

CALPAZIO 0-2 GIFFONI SEI CASALI

CALPAZIO: Venosi ’00, Discepolo, Delle Serre, Anastasio, Di Genio ’00 (63’ Marrocco), Finaldi (63’ Soro), Marcello ’01 (46’ Sansone ’02), Vergadoro, Santucci, Genovese, Maucione ’01.
A disposizione: Bufano, D’Ambrosio ’02, Potenza ’00, D’Alessio, Danaj, Torre.
Allenatore: Di Vece (squalificato Marino).
GIFFONI SEI CASALI: Vitale ’01, E. Citro ’00 (87’ Desiderio ’02), Brigantino, Bifulco, Mastellone, Coppola, Lamberti, Fortunato ’02 (60’ Giordano ’02), L. Citro (68’ Orabona), Carbonaro (47’ Sabatino), Cataldo (78’ Munno ‘02).
A disposizione: De Luca, Caserta ’02, Celenta ’02, Celetta ’02.
Allenatore: Di Muro.
ARBITRO: Coscarelli (Salerno).
ASSISTENTI: Cerulli (Agropoli) e Infante (Battipaglia).
RETI: 36’ rig. L. Citro, 48’ Lamberti.
NOTE: pomeriggio variabile, spettatori 150 circa. Ammoniti Discepolo, Marcello, Marrocco (C), Brigantino, Bifulco, Munno (G). Espulso al 75’ Discepolo (C) per fallo da ultimo uomo.


Fonte: Comunicato Stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio