05 Dicembre 2021
visibility
News

CASO TETA, CALPAZIO A RISCHIO DEFERIMENTO?

11-05-2013 07:40 - A.S.D. Calpazio
Calpazio, rischio deferimento. I capaccesi, devono guardarsi dal pericolo deferimento in merito alle modalità di conoscenza della data di svincolo di Teta. La Procura Federale aprirà un´indagine a seguito della trasmissione degli atti del procedimento da parte della Commissione Disciplinare. Improbabile una penalizzazione in questo campionato, meno lo è una durante il prossimo in caso di provvedimento a carico. Molto più probabile, ancora, appare l´ipotesi di squalifiche e/o ammenda sulla scorta del deferimento dell´Agropoli per il caso Muro dello scorso anno (anche se si tratta di due fattispecie differenti). La Calpazio, dunque, dovrà pesare i rischi accennati e rivolgersi all´Alta Corte in base ad un´analisi costi/benefici. Sempre l´Agropoli in relazione al caso Muro si vide respingere il ricorso dal grado più alto della Giustizia Sportiva. Da valutare anche la posizione di società o tesserati in posizione di terzietà rispetto alla vicenda.
NOI DI PAESTUMINRETE, AGGIUNGIAMO, CI PARE ASSURDO TUTTO CIO´, LA CALPAZIO NON HA FATTO ALTRO CHE FORMULARE UN RICORSO, COME LO FANNO IN TANTI, PRIMA ACCOLTO E POI RIGETTATO, DOV´E´ LA SCORRETTEZZA?LA CALPAZIO HA FATTO CIO CHE QUALSIASI ALTRA SQUADRA, VICO COMPRESO, AVREBBE FATTO IN QUELLA SITUAZIONE.

Fonte: CLAUDIO DE VITO...QUI CALCIO MINORE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie