16 Maggio 2022
visibility
News

CASO TETA, CALPAZIO A RISCHIO DEFERIMENTO?

11-05-2013 07:40 - A.S.D. Calpazio
Calpazio, rischio deferimento. I capaccesi, devono guardarsi dal pericolo deferimento in merito alle modalità di conoscenza della data di svincolo di Teta. La Procura Federale aprirà un´indagine a seguito della trasmissione degli atti del procedimento da parte della Commissione Disciplinare. Improbabile una penalizzazione in questo campionato, meno lo è una durante il prossimo in caso di provvedimento a carico. Molto più probabile, ancora, appare l´ipotesi di squalifiche e/o ammenda sulla scorta del deferimento dell´Agropoli per il caso Muro dello scorso anno (anche se si tratta di due fattispecie differenti). La Calpazio, dunque, dovrà pesare i rischi accennati e rivolgersi all´Alta Corte in base ad un´analisi costi/benefici. Sempre l´Agropoli in relazione al caso Muro si vide respingere il ricorso dal grado più alto della Giustizia Sportiva. Da valutare anche la posizione di società o tesserati in posizione di terzietà rispetto alla vicenda.
NOI DI PAESTUMINRETE, AGGIUNGIAMO, CI PARE ASSURDO TUTTO CIO´, LA CALPAZIO NON HA FATTO ALTRO CHE FORMULARE UN RICORSO, COME LO FANNO IN TANTI, PRIMA ACCOLTO E POI RIGETTATO, DOV´E´ LA SCORRETTEZZA?LA CALPAZIO HA FATTO CIO CHE QUALSIASI ALTRA SQUADRA, VICO COMPRESO, AVREBBE FATTO IN QUELLA SITUAZIONE.

Fonte: CLAUDIO DE VITO...QUI CALCIO MINORE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie