24 Maggio 2022
visibility
News
percorso: Home > News > Calcio > 3° Categoria

COSIMO SANTOMAURO:"GRAZIE A TUTTI..."

13-05-2013 16:40 - 3° Categoria
Dopo aver realizzato 20 goal la passata stagione, contro squadre del calibro della Cavese, e quest´anno dopo aver partecipato a soltanto 15 partite, realizzando 16 goal, la media di più di un goal a partita. Soltanto C.Ronaldo e Messi possono competere alla straordinaria capacità realizzativa del talentuosissimo campione di Terza Categoria, un giocatore che in questa serie, non ha nulla a che fare. L´uomo simbolo del Tempalta, ha avuto un grave infortunio in uno scontro di gioco con un difensore nel derby contro l´ ASD Fonte, portando la lesione del legamento posteriore del ginocchio destro. Tale infortunio va curato solo tramite l´operazione chirurgica, avvenuta il 9 Maggio e che tale operazione, per fortuna, è andata tutta secondo i piani. Dopo quasi 6 giorni di ricovero, oggi è arrivata la tanto attesa notizia delle dimissione da parte dell´Ospedale, Cosimo Santomauro è tornato a casa. Ora sentiamo le sue prime parole in esclusiva a Paestum..in rete!

- Ti voglio fare subito come prima domanda; "Quando ti vedremo di nuovo in campo?
Penso di rientrare in campo per la preparazione, quindi verso ottobre, inizierò a dare i primi nuovi calci ahah e fare qualche movimento in più, ma siccome voglio prendermela con calma, fare le cose per bene, credo che rientrerò direttamente nell´anno nuovo, quindi a gennaio per poi giocare qualche partita di campionato.
- Come stai?
Sto bene, sono appena rientrato a casa e non vedo l´ora di ricominciare a correre :) .
- Come è andato l´intervento?
L´intervento è andato bene, è durato un 45minuti giusto un tempo di una partita neanche a farlo apposta ahahah
- Quanto dura la riabilitazione?
La riabilitazione è importante per questo tipo d´intervento, bisogna fare circa un mese e mezzo di terapie, per poi cominciare con palestra, balzi, piscina coordinazione e via dicendo..
- Cosa vuoi dire a tutte quelle persone che ti hanno sostenuto in questa sciagurata avventura?
Li voglio ringraziare dal primo all´ultimo perchè mi sono stati vicini e solo loro mi daranno la forza di andare avanti e di recuperare.. il calcio è bello anche per questo perchè ci unisce, ci diamo forza a vicenda.. grazie a tutti.

Io e tutta la direzione di Paestum..in rete, diamo un forte inbocca al lupo a Cosimo Santomauro per la pronta guarigione e lo vorremo vedere presto correre in campo a calpestare il manto erboso dietro al suo amatissimo compagno di vita.. il pallone.

Fonte: PIERLUIGI CAROCCIA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie