28 Novembre 2020
News

Calcio: l´U.S. Agropoli è campione regionale Juniores

17-05-2012 10:18 - US Agropoli 1921
Non conosce soste e va avanti come un treno l´U.S.Agropoli che a meno di un mese dalla vittoria del campionato di Eccellenza fa bis e torna a festeggiare un trionfo. Questa volta ad alzare un trofeo è la formazione Juniores che battendo per 3 a 0 ai calci di rigori il Marcianise si aggiudica il titolo di campione regionale di categoria. I giovani delfini (classi ´92, ´93, ´94 e ´95), dopo aver vinto il campionato provinciale hanno avuto la meglio nelle fasi eliminatorie regionali. Una sola sconfitta all´attivo, in casa contro la corazzata Savoia, poi una serie di successi fino ad arrivare alla finale, giocata al "Giraud" di Torre Annunziata, dove i bianco azzurri, al termine di una gara combattuta contro il Progreditur Marcianise, sono riusciti ad avere la meglio sugli avversari ai calci di rigore.

Protagonista il portiere Mauro Muro che ha siglato il primo penalty e ne ha parati due, regalando la vittoria alla formazione del presidentissimo Cerruti. Ad osservare i giovani delfini tutta la dirigenza cilentana, i vertici della Figc campana e moltissimi osservatori giunti da tutta Italia per assistere ad un incontro condizionato dal gran caldo, forse non caratterizzatosi per il bel gioco, ma bello sul piano agonistico. Il successo dell´Agropoli dimostra l´impegno e l´attenzione della società per la crescita dei suoi giovani, molti dei quali hanno militato in pianta stabile nella prima squadra che ha conquistato il primo posto nel torneo di Eccellenza. "Sono soddisfatto della vittoria - afferma il tecnico della Juniores Franco Villani - abbiamo fatto una buona gara e vincendo abbiamo ripagato tutti gli sforzi fatti nel corso della stagione. Voglio ringraziare la società ed in particolare il tecnico Francesco Tudisco che mi ha insegnato tanto, mi ha dato ottimi consigli e mi ha permesso di utilizzare giocatori della prima squadra che hanno elevato il nostro tasso tecnico. Ringrazio anche Gianmarco Landolfi e Raffaele Di Giacomo che mi hanno dato una grossa mano. Ora puntiamo a vincere la fase nazionale, credo sia un obiettivo difficile ma alla nostra portata". La vittoria del campionato Juniores, completa dinque una stagione storica per i delfini, vittoriosi su tutti i fronti e finalisti in Coppa Italia. I risultati non possono che premiare la gestione Cerruti e dei suoi soci Magna, Barone, Verrone e Cauceglia. "Con la vittoria della Juniores, completiamo una stagione vittoriosa su tutti i fronti - afferma il massimo dirigente dei delfini - I nostri successi non sono frutto del caso ma dell´impegno, del lavoro e della programmazione. Voglio ringraziare lo staff tecnico e i ragazzi della Juniores e fargli i migliori auguri per le fasi nazionali. Spero che in campo continuino ad impegnarsi al massimo per portare sempre più in alto i colori di questa gloriosa società. Un plauso particolare voglio farlo ad Ettore Sirignano che si sta impegnando tanto come segretario organizzativo della società. E´ entrato a far parte della nostra famiglia da poco ma già si sta impegnando al massimo per dare a questa squadra il supporto necessario per raggiungere traguardi sempre più prestigiosi".

Questi i 18 calciatori dell´Agropoli presenti all´incontro con il Marcianise:
Muro, Castelluccio, Oliva, Cauceglia, Di Filippo, Orilia, Crisci, D´Attilio, Procida, Mari, Valente, Vaccaro, Imbriaco, Bamonte, Ghermini, Condemi, Cascone, Santese. Allenatore: Franco Villani, dirigente accompagnatore: Luciano Di Napoli

Fonte: infoagropoli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio