30 Giugno 2022
visibility
News

Dichiarazioni del d.g. Barone sulla gara con la Gelbison

17-08-2012 18:05 - US Agropoli 1921
"Siamo estremamente dispiaciuti della decisione della Prefettura di vietare ai nostri tifosi la trasferta a Vallo della Lucania. La partita doveva essere una festa di sport, avevamo già avuto contatti cn la dirigenza vallese e con la nostra tifoseria per evitare disordini ma purtroppo non è servito". Così il d.g. dei delfini Francesco Barone dopo aver appreso la notizia che Gelbison - Agropoli si giocherà senza il pubblico agropolese. "Invieremo un fax di protesta alla Prefettura per una decisione che danneggia i nostri tifosi e la nostra squadra. La partita di Coppa Italia si gioca infatti in gara unica e l´assenza dei nostri sostenitori avvantaggerà i padroni di casa".

"Tra Agropoli e Gelbison sono ormai moltissimi anni che non avvengono incidenti.
Siamo una tifoseria seria e corretta che non ha mai commesso violenze, che non ha mai ricevuto daspo o altri provvedimenti disciplinari eppure veniamo danneggiati in questo modo.
Riteniamo la decisione ingiusta oltreché incomprensibile". Questo il commento della tifoseria organizzata bianco-azzurra.

Fonte: comunicato stampa us agropoli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie