20 Gennaio 2021

ECCELLENZA, GIRONE B...IL PUNTO DI CLAUDIO DE VITO.

10-01-2013 07:41 - Articoli ex squadre seguite da P.inRete
Scioltezza e affanno. E´ l´antitesi che alza il sipario sul 2013 di Vico Equense e Torrecuso, che riprendono il duello in vetta vincendo in maniera del tutto opposta. Formalità per i costieri, a valanga sull´Atripalda con l´artiglieria pesante. Sugli scudi Evacuo, due gol e due assist. Il resto lo fanno a turno Guadagnuolo, Imparato, Somma, Mansour e Polverino. La goleada agli irpini è il modo migliore per rispondere ad un Torrecuso che la pausa restituisce meno brillante ma allo stesso tempo caparbio quanto basta per avere ragione di un Cicciano mai domo. Quando non basta l´ennesima doppietta di Montaperto, ci pensa Bencardino a scacciare i fantasmi di un pericoloso mezzo passo falso, pronto a materializzarsi dopo il rigore di Di Meo e l´espulsione di Volpe. L´Angri vede allontanarsi il treno promozione dopo il secondo pareggio di fila. Doriani costretti ad inseguire con Falcone la Calpazio avanti con Minella e al terzo risultato utile di fila. Il punto strappato in terra pestana serve soltanto a tenere a bada la Palmese, che demolisce l´U.S. Angri con sei reti. I rossoneri portano a casa il quinto successo consecutivo e sistemano in bacheca la dodicesima perla della straordinaria striscia di imbattibilità mazziottiana. Befi (doppietta), Visone, Manco, Piccirillo e Moccia gli interpreti del punteggio tennistico del "Novi". Scivola al quinto posto il Real Trentinara, costretto ad arrendersi alla Virtus Scafatese. Giallorossi irriconoscibili e in partita soltanto grazie a Campione che replica a Balzano. Il bomber canarino, però, torna a far male e spiana la strada al blitz virtussino rimpinguato da Migliozzi. Anche il Massa Lubrense si lascia sorprendere. Fatale ai massesi il derby della penisola con il Sant´Agnello, che la spunta con Di Donna e si proietta nelle acque più calme della bassa classifica. Tre punti d´oro anche per il rigenerato Città di Campagna. I granata di Maiorano rimontano la Vis San Giorgio, passata inizialmente con Montoro, con la rete di Citro e la doppietta di Picariello. Nulla di fatto tra Libertas Stabia ed Eclanese: uno 0-0 che per esigenze di classifica accontenta di più gli stabiesi.

fontE: quicalciomonre
Claudio de Vito

Fonte: vocesport.com CLAUDIO DE VITO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio