28 Ottobre 2021
visibility
News

ECCO A VOI L´HERAJON,LA SQUADRA PIù SNOBBATA DEL MONDO....

12-11-2012 13:02 - G.S. Herajon
Cinque giornate di campionato,13 punti totalizzati,11 gol fatti e solo 2 subiti.No,non stiamo parlando della Juventus ma dell´Herajon,seconda nel girone H di prima categoria.
Un inizio di campionato strepitoso,che ha messo in luce giocatori del calibro di Serrone,Verrone,Daniele,Vitale,Atrigna.
La squadra ha iniziato il campionato battendo 2-0 il Serre,poi ottimo pareggio in casa dell´eterna promessa Cilento Calcio,quindi Ascea battuta 2-1.Ad Alfano i gromolesi regalano spettacolo e vincono 3-1,fino ad arrivare a questo week end,quando il Salento è stato strapazzato 4-0.
Grande merito va riconosciuto anche al condottiero dei "coccodrilli",il folletto di Capaccio,al secolo Gigi Ricci,uno dei prodotti più interessanti della scuola capaccese di allenatori.
Herajon che può contare anche su una società solida,e un abile segretario,Antonio Migliaccio,abile dirigente,capace di far spostare una partita in poche ore,così come non far dare risalto mediatico alla lite fra il preparatore Marino e il calciatore Daniele.
Insomma,quest´anno ci sono tutti i presupposti per tentare di vincere il campionato.E sabato c´è Real Agropoli-Herajon,prima contro seconda.
E allora rendiamo omaggio all´Herajon,a volte fin troppo snobbata anche da noi "giornalisti".

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari