20 Ottobre 2020

Eccellenza gir. B, il punto. Vico-Torrecuso: botta e risposta corsaro. L´Angri ci prova. Il maltempo "congela" la zona salvezza

15-01-2013 16:37 - Articoli ex squadre seguite da P.inRete
Stesso passo, stessa propensione a soffrire e, di conseguenza, solita storia nella lotta al vertice. Vico Equense e Torrecuso sanno come si fa ad infiammare il duello per la Serie D, che mai come nell´ultima giornata ha tenuto tutti col fiato sospeso. Contro il Cicciano i costieri prima rischiano di complicarsi la vita con l´espulsione di Amodio ed il rigore neutralizzato, però, allo specialista Di Meo dal subentrato Pastena; poi mettono la freccia con Evacuo, rapace in mischia per il quinto centro in cinque partite. A pochi chilometri di distanza, a Palma Campania, l´eco del vantaggio azzurro-oro scuoteva il Torrecuso, in gol con Carotenuto su gentile concessione della difesa della Palmese. I numeri parlano chiaro anche per il fuoriclasse ex Arzanese e Neapolis: sei gol nelle cinque partite disputate finora in rossoblu. Numeri, quelli di squadra, che invece voltano le spalle ai rossoneri dopo un ruolino di marcia d´imbattibilità durato dodici partite. Alle spalle del duo di testa non resta a guardare l´Angri Calcio, che contro il Città di Campagna svolge diligentemente il compitino. I doriani la spuntano all´inglese con gli acuti di Della Femina e De Bellis. Sempre più in ascesa la Virtus Scafatese, vittoriosa in rimonta sul Massa Lubrense. Capitan Cacace illude i massesi, travolti successivamente dalla furia canarina sprigionata con Memoli, Del Grande e Balzano, quest´ultimo re dei bomber con tredici sigilli. Un punto per parte per Sant´Agnello e Libertas Stabia che terminano a reti inviolate. Formazione di Guarracino che allunga sulla zona pericolosa, interamente bloccata dal maltempo. Non si è giocata, infatti, Vis San Giorgio-U.S. Angri, mentre Atripalda-Real Trentinara ed Eclanese-Calpazio sono state sospese sul risultato rispettivamente di 0-0 e 1-1.

Fonte: Claudio de vito

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio