24 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

FINALE ITALIA-SPAGNA...TUTTO COME PRONOSTICATO

29-06-2012 12:46 - News Generiche
Mai come in quest´occasione mi sento molto vicino agli azzurri e al modo di intendere il calcio del nostro ct PRANDELLI. Un uomo che si è vestito di umiltà e si è messo completamente al servizio di un gruppo in cui far coesistere due talenti estrosi e straripanti come CASSANO e BALOTELLI. Ieri l´ennesima dimostrazione di quanto sia ipocrita e triste la linea e la tendenza di un certo giornalismo che ti rende cartastraccia o lingotto d´oro a seconda dei momenti che si vivono e delle circostanze che si verificano. Dunque proprio contro la Germania super Mario osteggiato in lungo e in largo da molti pseudo intenditori di calcio (che poi non ci capiscono nulla o giù di lì) ha sfornato due goal da antologia mettendo in mostra un repertorio unico nel suo genere...potenza, classe, fisicità e doti atletiche le armi di quello che potrebbe essere o diventare uno dei più forti centravanti di tutti i tempi. Come nella storia mai più si ricorderanno centrocampisti con la compassata e superiore classe di ANDREA PIRLO...e non mi si contesti il fatto che ad oggi è lui il pallone d´oro designato, quello che più d´ogni altro lo meriterebbe. E poi i guanti del nostro Santo protettore delle porte, il nostro capitano emozionante ed eroico in più d´una occasione. Quest´Italia che soffre devastata da una crisi economica evidente, quest´Italia che piange affranta i suoi figli mandati a morire oltre confine, quest´Italia che tutti ci deridono, ci maltrattano, ci criticano...è la stessa Italia che quando vede un pallone rotolare su un manto erboso, lo calcia con tutta la forza e la rabbia contenuta nel suo orgoglioso stivale.

Fonte: Gaetano Fasolino

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio