22 Ottobre 2021
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

FRANCO PALO, UN RAGAZZO DI GROMOLA CHE HA GIOCATO IN SERIE A.

13-06-2013 07:40 - News Generiche
FRANCESCO PALO classe 1960, anche lui viene dalla scuola del mitico SALVATORE APADULA, anche lui (NON IO) come ANGELO ALESSIO e VINCENZO MARINO ha avuto il privilegio di giocare al mio fianco ecco la sua carriera:
Cresciuto nel Napoli (che a 15 anni lo preleva dalla Calpazio di Capaccio Scalo[1]), vi compie tutta la trafila delle giovanili, contribuendo con 20 reti alla conquista dello scudetto Primavera nella stagione 1978-1979, in finale contro il Torino[1].
Dopo una stagione in prestito al Marsala, per adempiere agli obblighi militari[1], torna al Napoli, con cui esordisce nella massima serie durante la stagione 1980-1981, nella trasferta sul campo del Como del 10 maggio 1981. In quella partita realizza all´ultimo minuto il gol-vittoria per i partenopei[3], e la settimana successiva colleziona la sua seconda presenza nella massima serie, contro la Juventus.
Nell´estate 1981 viene ceduto in prestito al Piacenza, in Serie C1. Durante la prima partita di Coppa Italia contro il Pavia si infortuna al ginocchio[4], e a causa di diverse ricadute rimane fuori per l´intera stagione, collezionando due presenze solo nel finale di campionato[4]. A fine stagione torna al Napoli, che lo gira per un´annata al Foligno con cui ottiene la promozione in Serie C1[1], quindi si trasferisce per tre stagioni al Civitavecchia[1]. Dopo aver giocato anche con le maglie di Nola (Serie C2), Potenza (Serie D) e Pontecagnano (Promozione), si ritira dal calcio giocato a 29 anni, a causa dei frequenti infortuni al ginocchio[1]

Fonte: PIETRO SABIA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari