04 Dicembre 2020

GAETANO VOZA E GLI AGENTI ATMOSFERICI:QUANDO MADRE NATURA LA FA DA PADRONA....

18-01-2013 15:45 - Real Trentinara
Gaetano Voza è un grande allenatore, in molti se ne sono accorti e non solo a Trentinara.Le ultime due partite non sono andate bene, anzi:ma nell´arco di una stagione un calo ci sta.
Purtroppo il brutto viene quando gli avversari non si chiamano Torrecuso,Vico Equense o Città Di Angri, ma Madre Natura.E con quella belli miei hai perso in partenza.Infatti la classifica di Eccellenza Campana Girone B recita così:Madre Natura 50 punti, Vico Equense 41, Torrecuso 40.
Gaetano Voza ha conosciuto Madre Natura a Serino, profonda Irpinia, per la trasferta con l´Atripalda.Freddo, pioggia e vento:sembrava di stare nella East Coast americana.Voza sconvolto, ha cercato riparo nella sua Trentinara, ma la neve e la nebbia lo hanno circondato, intimandolo di andare via.
Il povero Vozinho allora è tornato a casa sua, a Capaccio:immaginate il suo volto quando ha scoperto che c´era una nuvola che lo seguiva come un´ombra, con tanto di pioggia a catinelle.Voza non può andare in salotto perchè un orso polare da giorni lo minaccia, mentre l´uragano Catrina ora alloggia nel suo garage.
Al buon Gaetano non resta che aspettare, e mi piace immaginarlo così:seduto su una sedia ad ammirare il panorama dalla nostra piazzetta, mentre gustando una cedrata aspetta il ritorno del Sole, perchè si sa, dopo la tempesta torna sempre il Sole.E spero che torni presto, per lui e il Real.....sperando che Madre Natura non decida di farle un altro scherzetto e porti a casa sua 80 gradi centigradi....


Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio