31 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

GIANFRANCO ROMANO, AI NOSTRI MICROFONI.

05-12-2012 07:40 - News Generiche
IN ESCLUSIVA PER PAESTUMINRETE, GIANFRANCO ROMANO IL CALCIATORE PIU´ FORTE DELLA STORIA CAPACCESE, FORSE ANCHE PIU´ DI ANGELO ALESSIO, SENTIAMOLO IN QUESTA INTERVISTA RILASCIATACI POCHI GIORNI FA:<1)CHE SENSAZIONE TI DA LA SCOMPARSA DELLA MITICA SPAL, TU CHE NE ERI UN BENIAMINO?
1)chiaramente dopo aver trascorso 2 anni con la spal del grande presidente Paolo Mazza ,che allora era un serbatoio per tutte le grandi squadre, e che purtroppo dopo una lunga agonia e con tantissimi errori fatti per chi ha gestito in seguito la societa´...una parte di me calcisticamente parlando mi ha amareggiato tantissimo.
2)DICONO CHE NON SEI ARRIVATO IN SERIE A, PER LA TUA TESTA UN PO´ BIZZARRA...CONFERMI?
2)aime´ ...devo darti pienamente ragione.
3)ROMANO UN MARCHIO DI FAMIGLIA NEL CALCIO...ODOACRE TUO FRATELLO MERITAVA MIGLIOR FORTUNA?
3) senza ombra di dubbio Odo merativa molto di piu´.
4)IL GOL CHE RICORDI CON PIU´ PIACERE?
4)penso proprio ..anzi sicuramente fu il gol fatto a Pisa dove allora vincemmo il campionato di C1, e il Rimini per la prima volta nella sua storia calcistica salì in serie B.
5)CHI RICORDI CON PIACERE DI CAPACCIO, DI QUELLI CHE HANNO GIOCATO CON TE?
5) I ricordi in quel periodo sono tantissimi e belli.Il ricordo piu´ bello e´ senza dubbio quando militavo nell´Heraion di Gromola con un grandissimo allenatore..Salvatore Apadula.Il rammarico piu´ grande e´ di non aver mai giocato nella Poseidon.
6)SE TUO FRATELLO ENZO HA AVUTO QUELLA CARRIERA MOLTO MERITO E´ TUO...CONCORDI?
6)pienamente..in quel periodo Enzo non giocava in nessuna squadra e io giocavo nel Rimini . E´ cosi riuscii a portamelo con me .....anche perche´ vedevo in lui delle grandissime potenzialita´... e poi abbiamo visto tutti la carriera che ha fatto.
7)SE NON RICORDO MALE IL TUO CARATTERE FORTE QUALCHE VOLTA HA URTATO CON IL MODO DI VEDERE DI QUALCHE MISTER...RACCONTACI UN´ANNEDOTO IN PROPOSITO.
7)carattere forte? vorrai dire che il mio carattere di merda mi portava spesso fuori dalle righe e a scontrarmi con i vari allenatori. (annedoto) quando il Grande Bearzot mi convoco´ in nazionale, andammo a giocare con la nazionale under 21 in Somalia, e prima della gara il mister convoco´ tutta la squadra per spiegare tatticamente come affrontare la partita, e chi mancava alla riunione? Romano Gianfranco.... ero con una bella italiana in giro per la citta´ di Mogadiscio.Che testa ragazzi!!!!!
8)SONO TANTI ANNI CHE SEI VIA DALLA TUA TERRA NATIA, MA TI MANCA CAPACCIO?
8)mi manca tutto di Capaccio , amici.il bel paese, e le bellisiime mangiate con gli amici .
9)DAI GIANFRANCO FAI UN SALUTO AI TUOI AMICI DI UN TEMPO E AI PIU´ GIOVANI CHE HANNO SOLO SENTITO PARLARE DELLE TUE GESTA CALCISTICHE.
9) Un saluto a tutti gli amici e a quelli che magari hanno solo sentito parlare di Gianfranco Romano . Per i piu´ giovani dico che il calcio e´ lo sport che in assoluto ti da´ soddisfazione e notorieta´ ma per arrivare a tutto questo bisogna fare dei grandi sacrifici e rispettare le regole (quello che io purtroppo ho fatto molto poco).

PAESTUMINRETE RINGRAZIA GIANFRANCO ROMANO PER LA GENTILE DISPONIBILITA´.

Fonte: PIETRO SABIA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio