22 Ottobre 2021
visibility

GILBERTO VACCARO COME IL RE GENNARO ASTARITA

29-05-2012 11:48 - Real Trentinara
Questo signore in foto lo conoscete? Ebbene con circa 250 reti in una quindicina di stagioni tra promozione, eccellenza e serie D (con storica promozioni in serie c2 ai tempi della palmese)...è lui il marcatore più prolifico che la storia ricordi nei campionati dilettantistici campani: GENNARO ASTARITA, il bomber ferroviere. Ebbene quest´anno il fortissimo centravanti GILBERTO VACCARO ha ricordato tanto una di quelle imprese sportive comuni al talentuoso capocannoniere napoletano...ha messo letteralmente sulle spalle il reparto offensivo della matricola Real Trentinara e ha centrato una promozione in Eccellenza che sa di miracolo sportivo in un paesino che conta poche migliaia di abitanti. Ma il merito va diviso equamente tra tutti i componenti della squadra e della società, senza dimenticare mister VOZA, vera anima del progetto e soprattutto senza trascurare l´apporto sempre determinante di un pubblico che definire Eccezionale è anche riduttivo. Complimenti a tutti... essere Eccellenti significa sentire dentro questa attitudine e questa società negli anni ha vissuto di emozioni e di Bandiere che farebbero impettire qualsiasi cittadino della contrada trentinarese... e dopo "el pibe" di Trentinara Mimmo Marino adesso una pagina importante della storia calcistica trentinarese ha contribuito a scriverla lui...il cecchino GILBERTO VACCARO.

Fonte: Gaetano Fasolino

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari