25 Gennaio 2022
visibility

GIRONE B DELL´ECCELLENZA...L´ANALISI.

25-10-2012 16:03 - Articoli ex squadre seguite da P.inRete
Prima sconfitta per il Torrecuso con tentativo di fuga fallito ma, comunque, nessun dramma in casa sannita a seguito della gara persa a Vico.Contro la squadra di Soraniello era possibile perdere anche in 11 contro 11, figuriamoci quando si è dovuta affrontare più di un´ora di partita in inferiorità numerica per l´espulsione del top player Polverino. Se a questo va aggiunto che anche se penalizzata la formazione di Troise ha giocato una buona gara, a maggior ragione quello di domenica è da ritenersi un classico incidente di percorso. Ora il Girone B vede passare a tre le battistrada con affiancamento in testa anche del Real Trentinara, ormai pretendente alla pari per la corsa al titolo finale. La formazione costiera ha liquidato all´inglese l´U.S. Angri (Real Nocera) con Guerrera e Sica. Sorprendente il tondo casalingo della terza capolista Città di Angri (Montecorvino) anche se l´Atripalda conferma di aver decisamente intrapreso ben altro corso rispetto all´inizio di torneo. La squadra di Amato si è imposta al Novi con le reti di Noviello e la doppietta di Russomanno in risposta alle marcature locali di Della Femina e Correale. A ridosso il Massa Lubrense che si è imposta di misura sulla Sianese (Ippogrifo) grazie a Marino mentre frena la Libertas Stabia fermata sul pari in casa dalla "rinnovata" Palmese in un rocambolesco 2 a 2 che ha visto gli stabiese sempre rincorrere gli avversari in vantaggio prima con Visone e poi con Logoluso raggiunti rispettivamente da Manzi su rigore e da Baleotto. La posizione appena fuori dalla griglia è condivisa dal Città di Battipaglia (Agropoli) che si riscatta con un tris al Sant´Agnello firmato Silva, Busillo e Piscopo. Fin qua il campionato per il vertice visto che il baratro dai cinque punti in su crea, almeno per il momento, una sorta di torneo a parte dove Calpazio e Virtus Scafatese vincono i due scontri diretti in chiave salvezza rispettivamente contro il Cicciano i primi e in casa dell´Eclanese i secondi.

Fonte: Scritto da Antonio Scafuro, Vocesport.com.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie