24 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News

I delfini vincono con caparbietà e gran cuore contro un coriaceo Monteroni

10-12-2012 00:00 -
Finalmente una bella prestazione della Bcc Agropoli Orogiallo che con determinazione e caparbietà riesce a conquistare tra le mura amiche una bella vittoria ai danni di Monteroni che veniva da ben cinque vittorie di fila. Infatti la squadra cara al presidente Giulio Russo dall´inizio alla fine ha condotto la gara senza cedere un attimo di respiro agli ospiti, i quali giunti in terra Cilentana pensavano di fare un bel bottino e di incamerare il sesto successo di fila, ma alla fine il cuore dei ragazzi di Agropoli e´ stato decisamente più forte e la vittoria e´ maturata canestro dopo canestro. Privi del loro capitano Palma, fuori per infortunio, Stijepovic e compagni si sono stretti e insieme hanno condotto sempre la gara ribattendo tutti gli attacchi ospiti e le penetrazioni insidiose del top scorer della partita Provenzano. Coach Paternoster schiera il quintetto con Ferrara a portare palla, Stijepovic e Marmugi ai lati e sotto Tagliabue e Cacace, dall´altra parte coach Lezzi schiera Provenzano, Salamina, Chirico e le torri Di Giacomo e Paiano Amoroso. La partita parte bene per i padroni di casa che subito piazzano un mini break portandosi dopo soli 5 minuti ad un minimo vantaggio di +4, ma i pugliesi non ci stanno e subito cercano la rimonta e infatti il primo quarto si chiude con la Bcc Agropoli Orogiallo in vantaggio di sole due lunghezze, 19-17. Mini riposo e poi tutti in campo, coach Paternoster inizia ad effettuare i cambi e mette in campo Spinelli e Antonio Di Mauro che subito partono all´attacco e piazzano dei buoni canestri soprattutto con caparbietà per quanto riguarda Spinelli, visto che veniva marcato con intensità dagli avversari, il punteggio sale e il vantaggio aumenta per i padroni di casa che vanno al riposo lungo con ben 8 lunghezze in piu´. Negli spogliatoi coach Paternoster suona la carica e sprona i ragazzi a continuare a giocare con la stessa intensità messa fino a quel momento in campo e di non cambiare ritmo di gioco. Infatti si ritorna in campo e la musica cambia in modo positivo, i ragazzi ingranano la marcia giusta e canestro su canestro mettono su un bel vantaggio piazzando un break che spezza le gambe ai pugliesi che ci provano in tutti i modi a ridurre lo svantaggio accumulato ma alla fine del terzo quarto i delfini arrivano a chiudere con un +9, 50-41. Ultimi dieci minuti di gioco, la tensione sale, qualche errorino di troppo viene commesso dalla difesa di casa e qualche tiro affrettano permettono agli ospiti di avvicinarsi con un break di 9a 0, ma Marmugi piazza una tripla nel momento topico della partita e di li i canestri di Tagliabue,Ferrara, Marco Di Mauro e compagni si susseguono fino al suono della sirena che li vede trionfare tra gli applausi del pubblico che nonostante il freddo gelido e´ accorso numeroso per sostenere i suoi beniamini. Ora domenica prossima una trasferta a dir poco insidiosa aspetta i ragazzi della Bcc Agropoli Orogiallo, infatti si va a giocare in casa del Basket Nord Barese che fino ad ora ha inanellato ben 11 successi su altrettante partite, sarà di certo dura, il coach spera di recuperare anche il capitano Palma e di andare a giocare una partita degna di buona pallacanestro e chi sa che non arrivi il colpaccio, per ora ci godiamo questa vittoria.

Fonte: Floriana russo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio