28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

IL GOAL DELL´ANNO ASSEGNATO DI DIRITTO A PAOLO FUSCO

15-03-2012 11:21 - News Generiche
Ecco la speciale Top ten dei goal più belli messi a segno quest´anno dai protagonisti delle squadre che trattiamo.

10)VINCENZO MARGIOTTA...domenica contro il Pompei si esibisce in una delle sue specialità: spalle alla porta stop e girata al volo senza lasciar scampo all´estremo difensore ospite.

9)GABRIELE D´ANGELO...il sempreverde "Panorama" sigla un goal da vero bomber di razza: punizione dai 25 metri contro il Capaccio Capoluogo in trasferta e palla a giro alla sinistra di un incolpevole portiere.

8)ANTONIO CRISCI... In casa contro il Santa Tecla nella partita d´esordio quest´anno mette a segno un goal al volo in contropiede che resta ancora impresso nella memoria.

7)MICHELE RIZZO...La punizione che decreta la vittoria del suo Cantenna Trentinara contro il Real Laura ha dell´incredibile: un bolide la cui velocità resta imprecisata; dai 30 metri Stanzione può solo voltare lo sguardo verso un missile che si infila nell´angolino basso.

6)SERGIO ATRIGNA...In casa della Spes Battipaglia Sergio ai 20 metri...poggia il pallone sulla zolla giusta e fa partire una punizione telecomandata che supera la barriera e sulla quale nulla può il portiere avversario.

5)FRANCESCO MEROLA...In trasferta contro il Vigor Castellabate indovina un goal a volo dal limite dell´area con palla che si va ad insaccare esattamente all´incrocio dei pali...da posizione neppure centralissima spara una sassata imprendibile.

4)MIRCO MARINO...In casa del Conad Borgonuovo il fortissimo "Lavezzi" del Vuccolo Maiorano raccoglie un lancio al limite dell´area e senza pensarci due volte dopo aver stoppato di sinistro calcia al volo di destro lasciando di sasso l´estremo difensore che quasi non crede ai suoi occhi.

3)GAETANO FASOLINO...Minuto 65 del derby Cafasso-Poseidon e punizione per gli amaranto al limite dell´area da una posizione un pò defilata a destra, quindi insolita da calciare per un destro: Fasolino calcia una parabola a foglia morta che scende proprio sotto l´incrocio dei pali alla destra del portiere (quindi sul suo palo) senza lasciar scampo ad un esterrefatto Merola.

2)CRESCENZO FRANCO...La partita in questione è Galaxy Gromola-Real Cafasso 100% (finirà 3-2): Palla giocata lunga dal Galaxy che cerca di uscire in ripartenza pallone giocato al volo da centrocampo verso l´out di sinistra a Crescenzo Franco che da circa 35 metri lascia partire al volo un tiro che prende una traiettoria assurda e non ascia scampo al portiere Saturno. Palla nel sette e applausi scroscianti.

Ma il RE assoluto del goal più bello è senza ombra di dubbio il nostro collaboratore PAOLO FUSCO...domenica in casa del Capaccio capoluogo va a coronare una grandissima prestazione con un goal da antologia. Gli viene fornito un passaggio a centrocampo...pochi passi palla al piede e lascia partire una leggendaria cannonata (Paolo dispone a onor del vero di una grossa qualità nel calciare bene il pallone) che si va a depositare nell´angolino. Alcuni raccontano che la porta del vaudano ancora stia tremando. Grandissimo FUSCO.

Fonte: Redazione Paestum in...rete

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio