05 Dicembre 2021
visibility
News
percorso: Home > News > Calcio

IL PERSONAGGIO: ROSARIO MARINO E SARA MANCOLETTI, LA COPPIA PIU´ BELLA (!?) DEL CALCIO LOCALE

19-02-2017 08:23 - Calcio
Zi Rosario Marino da Trentinara è un bravo ragazzo. Furti, sbronze, donnacce e contrabbando di origano a parte. Rosariuccio il giorno lavora le mezzine di puorco, la sera fa il calciatore all´Herajon. Lui, difensore e componente di quel Vesole Trentinara, una delle squadre più belle viste da queste parti. Dopo il Vesole, il nostro maialuccio accettò le lusinghe dello Scigliati, e del patron Sergio Mancoletti. Un giorno, per un caso del (maligno) destino, gli occhi di Rosario incrociarono quelli della figlia del suo presidente, tale Sara Mancoletti. Rosariuccio da tempo sognava una che gli facesse i cavatielli, le braciole di cinghiale, e all´occorrenza sapesse ammazzare qualche gallina. Sarona cercava un altro orsacchiotto di peluche, da mettere nella sua collezione. I due diventano sempre più inseparabili: giocano per i prati rincorrendosi, e cadendo abbracciati su una distesa di ortiche; guardano insieme le stelle ubriachi persi (d´amore, eh), ogni tanto lei picchia lui con un mazza di ferro. Insomma, questi due qua sono viscidamente innamorati, tanto da formare la coppia più bella del calcio locale, quella più vomitevole, ma allo stesso tempo più romantica.E poi dicono che il calcio non serve a nulla....

Fonte: Redazione Paestum in Rete

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie