24 Maggio 2022
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

IL SEGRETO DEL VESOLE IN TRE UOMINI.

20-05-2013 07:43 - News Generiche
Nicola Di Flora
Il Vesole deve molto alla sua brillante prestazione nel big match con la Fonte. Quest´anno è un giocatore diverso, sia dal punto di vista comportamentale che calcistico e la prestazione di sabato ne è un esempio. Porta la sua squadra sul 2-0 con un dribbling ubriacante e un tiro alla sinistra del portiere,grande giocata da fenomeno,come il nome che porta nell´ambiente... CR7
Rosario Carione.
Nell´ambiente viene chiamato come il Zanetti del Vesole,in campo sembra un ventenne, con tanta grinta, volontà ed esperienza, un esempio per tutti i giovani. Grande cavalcate sulla fascia e proprio da un suo cross nasce l´1-0 siglato dal bomber Armando. La sua esperienza come quella del capitano Mimmo Marino è fondamentale nello spogliatoio e in campo, sempre ad incoraggiare e supportare i compagni in campo....arrivato nel girone di ritorno il suo contributo è fondamentale nel successo del Vesole...
Angelo Marandino
Il mister ispirandosi a Guardiola con il 4-3-3 ha dato personalità alla squadra.Ruolo delicato il suo,con difficili scelte da fare ogni giornata in un gruppo cosi competitivo, ma che fino adesso i risultati gli danno ragione. E´ entrato nella storia perchè è riuscito, insieme ad una grande dirigenza a creare e tenere vivo un gruppo di giovani di 2 Paesi diversi. La sua esperienza calcistica lo ha reso un mister di grande spessore, già accostato a squadre di categorie superiori.

ARTICOLO SCRITTO DA UNO DEI CALCIATORI DELL´ASD VESOLE, ANTONIO BARLOTTI.

Fonte: IANNACCO GIUSEPPE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie