27 Gennaio 2022
visibility
News
percorso: Home > News > Calcio

IL WEEK END DI HERAJON, CAFASSO 2006 E AICS POSEIDON.

20-05-2013 13:51 - Calcio
Cala il sipario sulla Seconda Categoria:nel girone Q, il Cafasso 2006 per la seconda volta consecutiva non disputa la partita:questa volta sono loro a non presentarsi a Sapri, contro il Dopolavoro Ferroviario.
Una partita e una stagione buttati via, viste le buone potenzialità della squadra.D´accordo, il girone offriva trasferte allucinanti, ma ci si doveva pensare prima del campionato.Per la cronaca il girone Q è stato vinto dal Cannalonga, da oggi famosa non solo per la festa della capra bollita.Retrocede il Real Perdifumo, Novi Velia che vola dritta alla finale play off regionale.
Nel girone O, salvezza in extremis per l´AICS Poseidon, nonostante l´ennesima goleada subita (1-8 in casa del Macchia).Salvezza dicevamo raggiunta per un punto e per il punto di penalizzazione inflitto all´Aquara, che non si è presentato a Contursi e retrocede in Terza.
Promosso in Prima l´Aversana, play off Macchia-San Michele Olevano.
C´è poco da festeggiare in casa AICS.Annata disastrosa sotto tutti i punti di vista.Si spiega così anche lo scarso seguito avuto quest´anno dal club, dove è mancato una figura alla Gigi Ricci, l´anno scorso nella dirigenza dei capaccesi.
A proposito di Gigi Ricci:il suo Herajon in Prima perde a Agropoli con il San Marco ma rimane al quinto posto.
Domenica passerella finale in casa contro il Santa Maria.

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie