01 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News

La Bcc agropoli Orogiallo torna alla vittoria

26-11-2012 12:21 -
Finalmente torna il sorriso nelle file della Bcc Agropoli Orogiallo che con un po´ di fatica riesce a portare a casa due punti preziosi contro la squadra laziale del Fondi, fanalino di coda di questo campionato ma che gioca comunque con determinazione almeno tre quarti di partita. I ragazzi di coach Paternoster domenica sono scesi in campo al completo, recuperato in buona parte il play Maurizio Ferrara, tutti gli altri sono rientrati nei propri ruoli, anche se lo stesso non è stato schierato nel quintetto base per semplice precauzione. La squadra di casa parte bene con Tagliabue, che sembra essere ritornato in auge, ma poi pian piano i giovani laziali si fanno sotto e recuperano punti fino a chiudere il primo quarto con un vantaggio di cinque punti. Coach Paternoster corre ai ripari e schiera il play Ferrara che prende in mano le redini della squadra, Stijepovic torna al suo ruolo, e conduce i suoi compagni alla prima rimonta insieme alle buone realizzazioni da sotto del pivot Antonio Di Mauro, il quarto si chiude con i padroni di casa avanti di 3 punti. Negli spogliatoi i coach effettuano le strigliate di turno, Paternoster incita i suoi ragazzi a giocare con maggiore intensità e a difendere in modo incisivo per i restanti due quarti. Si ritorna in campo e le due squadre rispondono colpo su colpo per i dieci minuti di gioco, infatti il punteggio alla fine segna il + 1 per i laziali. Ultimo quarto, Paternoster vuole vincere a tutti i costi la partita e da l´out out, infatti i ragazzi colgono a volo le sue direttive e tornano in campo completamente trasformati, la palla inizia a girare bene e grazie alle triple, ben tre di Luca Marmugi, e la caparbietà sotto di Giacomo Cacace e Filippo Tagliabue la squadra del presidente Russo cambia marcia e piazza un parziale micidiale che spezza le gambe alla squadra laziale e riscalda i tifosi del pala Di Concilio fino al suono della sirena che segna la vittoria con un + 24. Ora lasciamo il tutto e pensiamo alla difficile trasferta di domenica prossima che ci vedrà impegnati in quel di MartinaFranca, squadra che occupa le posizioni alte della classifica e che in casa e´ un osso duro da battere, quindi una buona settimana di allenamento per poter andare in Puglia e giocarsi il tutto.

Fonte: Floriana russo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio