28 Settembre 2020
News

La Juniores dell´Agropoli vince il campionato

28-03-2012 19:12 - US Agropoli 1921
Mentre la prima squadra è impegnata nella lotta per la vittoria del campionato di Eccellenza, a raggiungere il primo obiettivo stagionale ci pensa la formazione Juniores dell´Unione Sportiva Agropoli che si aggiudica il campionato di categoria.
Fondamentali per la squadra di mister Franco Villani, le ultime tre partite del torneo nel corso delle quali i giovani delfini hanno battuto 9 a 1 il Cilento Calcio seconda forza del campionato, 3 a 2 il Casalevelino quarto in classifica e festeggiato la matematica conquista del torneo con la vittoria per 2 a 0 sulla Calpazio. Ad assistere alla gara con i capaccesi, disputatasi lunedì al campo sportivo "Torre" di Agropoli, era presente l´intera dirigenza che ha voluto rendere omaggio alla compagine Juniores per gli ottimi risultati fin ora raggiunti raggiunti. "Abbiamo sempre sperato di poter costruire un settore giovanile importante che potesse rappresentare un serbatoio da cui attingere bravi calciatori anche per la prima squadra", ha dichiarato il presidente dei delfini Domanico Cerruti. "La vittoria del campionato Juniores rappresenta un primo tassello di questo progetto. Per questo voglio fare i complimenti da parte di tutta la dirigenza a questi ragazzi che hanno fatto un campionato da protagonisti e all´allenatore Franco Villani, bravo nel guidare la squadra alla vittoria del torneo".
Dopo il trionfo nel proprio girone, la formazione Juniores dell´Unione Sportiva Agropoli affronterà i play off. I giovani delfini sono forti dei numeri che si portano dietro: diciotto vittorie, un solo pareggio ed una sconfitta. Ben 90 le reti realizzate e soltanto 18 quelle subite che ne fanno il miglior attacco e la miglior difesa del torneo.
"Sono contento del risultato conseguito soprattutto per i ragazzi che si sono impegnati molto in questi mesi, ma anche per la società che ci teneva a ben figurare in questo campionato" afferma il tecnico della juniores agropolese Franco Villani. "Ai miei calciatori ho chiesto ora di non abbassare la guardia perché tra poco ci sarà la disputa dei play off dove incontreremo squadre ben attrezzate che punteranno a batterci. Noi però siamo una buona squadra, abbiamo trovato la giusta quadratura e abbiamo fatto emergere le nostre reali potenzialità. Tra di noi ci sono giovani interessanti che hanno già esordito in Eccellenza ed altri che proprio grazia alla Juniores si sono messi in vetrina e potranno rappresentare in futuro elementi importanti per la prima squadra. A questo proposito mi sento di ringraziare l´allenatore Francesco Tudisco, tecnico preparato, sempre disposto a dispensare consigli. Da una persona come lui si può imparare molto e sono contento di poter lavorare al suo fianco".

Fonte: vocesport

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio