25 Gennaio 2022
visibility

MICHELE RIZZO E ANGELO MAFFIA TRA GUERRA FREDDA E INTRECCI DI MERCATO...

25-03-2013 15:07 - A.S.D. Vuccolo Maiorano
Potrei definire il rapporto tra Michele Rizzo e Angelo Maffia come il titolo di un programma tv di inizio anni ´90:"C´eravamo tanto amati".
L´idillio era iniziato in un pomeriggio di settembre durante la preparazione della stagione del Giungano qualche anno fa; poi è continuato nel Cantenna Trentinara, mente e braccio di una squadra vincente.
Quest´anno i due si sono ritrovati in un luogo fatato chiamato Vuccolo Maiorano.Maffia fino tre mesi fa era un disoccupato di lusso, tutto lagane e casa.Michele Rizzo era il leader del Vuccolo, ma la stagione era iniziata storta e proseguita peggio.Si vocifera che lo stesso Rizzo abbia voluto fortemente Big Angelo.
La squadra macina punti e Michelozzo segna a raffica.Anche il Paestum Soccer rischia il capitombolo contro il club vuccolese.
Poi la sconfitta inattesa contro il Vesole per 5-1 e le prime incomprensioni.Fino al derby perso con lo Scigliati, il punto più basso della gestione Maffia, con la squadra a 10 punti dal primo posto e Rizzo che a fine primo tempo va via.Ma come, Angelo non era un vincente, un uomo spogliatoio, il Mou capaccese?
Alla base della mini-frattura fra il tecnico e il bomber ci sarebbero elementi di natura squisitamente commerciale.
Maffia non sopporterebbe il fatto che Rizzo compra solo pasta Barilla, rigorosamente al Gran Sole; Rizzo odia Maffia da quando quest´ultimo ha comprato una vecchia 500 da SeleCar.I pensieri quindi sono a tutto fuorchè al Vuccolo.Tanto che la società a fine stagione darà il benservito ai due cialtroni:Maffia verrà ceduto a De Cecco mentre Michele Rizzo e il suo salone di macchine "Carlot" alla Citroen.
E chissà che i due non si incontreranno in qualche angolo di universo e diranno insieme "C´eravamo tanto amati"...

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie