30 Settembre 2020
News

Montecorvino 2 - Agropoli 5

19-12-2011 12:59 - US Agropoli 1921
L´Agropoli espugna il campo del Montecorvino-Campagna con un roboante 5 a 2, un risultato che rispecchia i reali valori in campo con l´Agropoli che legittima il primato in classifica. Il primo tempo non regala grosse emozioni anche se sono i delfini ad avere in mano il pallino del gioco mentre i padroni di casa sono costretti ad affidarsi a qualche ripartenza che passa per i piedi di Letizia, il migliore dei suoi. All´11´ ci prova subito Di Giacomo a sbloccare il risultato con un diagonale dalla sinistra su assist di Margiotta che finisce di poco al lato. L´attaccante agropolese ci prova dieci minuti più tardi ma un suo tiro dal limite dell´area piccola vola sopra la traversa.. Il gol è comunque nell´aria ed arriva al 32´ quando Agata, su corner battuto corto da Montano, mette il pallone in mezzo per Abate che ben appostato sul secondo palo spedisce la sfera di testa tra i piedi di Mollo che in scivolata devia il pallone alle spalle dell´estremo difensore di casa regalando agli oltre 200 supporters bianco azzurri la prima gioia del match.

Dopo 4´ minuti dal gol l´estremo difensore del Montecorvino Lamberti, già in non perfette condizioni per uno scontro fortuito dopo pochi minuti con Di Giacomo, è costretto a lasciare il campo per infortunio. Al suo posto entra in campo il giovanissimo Bufano. Mister Turco manda in campo anche Zarrillo per Maiorano. Proprio il nuovo entrato al 42´ raccoglie in mezzo all´area un cross di Letizia calciando la sfera dove Muro non può arrivare, ristabilendo la parità. Si va dunque negli spogliatoi sul risultato di: 1 a 1. Al ritorno in campo il Montecorvino trova subito il vantaggio con un rigore di Letizia. La rete scuote l´Agropoli che sale in cattedra e mostra la sua vera forza. All´8´ a riacciuffare il pareggio è Margiotta di testa su un ben calibrato assist dalla sinistra di Agata. Passano appena sette minuti e i delfini trovano anche il vantaggio grazie ad una perfetta punizione telecomandata di Montano che finisce nell´incrocio dei pali. I padroni di casa appaiono incapaci di reagire mentre l´Agropoli caccia fuori il carattere della grande squadra, diventa incontenibile e al 25´ sigla anche il quarto gol con il giovanissimo D´Attilio che approfittando di una difesa del Montecorvino immobile calcia a rete dal limite sorprendendo un colpevole Bufano e siglando la sua prima rete stagionale. Il Montecorvino è alle corde e ed è costretto a giocare anche in dieci per l´espulsione di Rodio che già ammonito, si beccava il secondo giallo probabilmente per aver rivolto qualche frase fuori luogo al pubblico ospite scatenandone la reazione. I delfini spingono invece sull´acceleratore e siglano anche il quinto gol, ancora con D´Attilio che dal limite fulmina nuovamente Bufano. Sul 5 a 2 il ritmo di gara rallenta anche se l´agropoli. Il tempo per trovare anche il sesto gol non c´è anche se le occasioni non mancano e così, al triplice fischio finale, alla squadra e ai tifosi non che festeggiare insieme la vittoria. Disperato l´ex Gelbison Ruocco i cui match con l´Agropoli gli hanno regalato davvero poche gioie mentre i tifosi dell´Agropoli acclamano i propri beneamini che hanno conquistato il titolo di campioni d´inverno.


Fonte: www.usagropoli.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio