23 Ottobre 2021
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

PIERLUIGI CAROCCIA:"GIU LE MANI DALL´OSPEDALE DI AGROPOLI".

05-04-2013 12:11 - News Generiche
NOI DI PAESTUMINRETE SIAMO UN PORTALE DI SPORT, MA IN QUESTO MOMENTO SENTIAMO FORTE IL DOVERE DI APPOGGIARE UNA CAUSA GIUSTA INSIEME AL NOSTRO COLLEGA PIERLUIGI CAROCCIA, "LOTTARE CONTRO LA CHIUSURA DELL´OSPEDALE DI AGROPOLI".ECCO LE PAROLE DI PIERLUIGI, CHE IN QUEL NOSOCOMIO HA RITROVATO LA VITA:
"L´ospedale è il tuo..DIFENDILO.
Andai a fare la conferenza stampa all´ospedale, e un infermiere mi disse: "Noi ti abbiamo salvato, ora tocca a te, salvaci tu". Non so quanto il mio appoggio possa servire, ma ci sto mettendo la faccia e l´anima pur di non far chiudere l´ospedale e voglio che sappiano che ci sono, che ho sempre creduto e credo tuttora nel loro lavoro. Il mio desiderio è di vedere tantissimi giovani al corteo, non solo di Agropoli, ma anche di Capaccio, anzichè starsene davanti ad un bar o altro locale privo di significato..ma difendere il proprio diritto alla sanità. Soprattutto a noi giovani è rivolto il messaggio, perchè noi siamo i "Muratori" del nostro futuro, siamo i costruttori del nostro futuro, se non lo costruiamo noi, chi lo dovrebbe fare al nostro posto. I nostri padri hanno combattuto per avere l´ospedale, noi dobbiamo combattere per riaverlo. Non mancate al corteo che si terrà sabato alle ore 15 in partenza dalla pizza centrale di Agropoli. NON MANCARE".


Fonte: REDAZIONE PAESTUMINRETE.NET E PIERLUIGI CAROCCIA.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari