30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

PRO PATRIA, TRA LE GIOVANI PROMESSE C´E´ UN CERTO SIANO ...

12-01-2012 13:13 - News Generiche


© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com Nasce come centrocampista offensivo per le sue doti tecniche e il "gol facile", ma con il tempo é riuscito ad affinare grandi capacita´ di interdizione. Stiamo parlando del giovane Michele Siano (20) centrocampista classe 1991 che in questa stagione sta lavorando per ritagliarsi il giusto spazio nella rosa della Pro Patria in Seconda Divisione. Mediano tipico con ottima tecnica individuale e visione di gioco, ma soprattutto grinta e polmoni d´acciaio. Sono state proprio queste sue qualita´ a consentirgli di staccare, giovanissimo, le prime presenze tra i professionisti e di essere convocato con la nazionale Under 17. Il debutto nell´ex C1 quando non era ancora diciassettenne, con la maglia della Cavese. Poi la continua crescita con l´aggregazione alla rosa di prima squadra alternata a presenze con la Berretti tanto da suscitare l´interesse del Ds Perinetti che lo avrebbe portato al Siena se problemi amministrativi della Cavese non lo avessero impedito. Poi l´inizio scoppiettante del campionato C1, da titolare nella Cavese, che intanto aveva evitato il fallimento societario, con prove di alto livello per tecnica e maturita´ calcistica rare in un calciatore cosi giovane e in un ruolo cosi complesso come quello di centrocampista.

Dopo sei presenze successive da titolare, un infortunio e alcune ricadute ne hanno ridotto l´utilizzo nel prosieguo del campionato, collezionando alla fine, nove presenze che l´hanno portato alla ribalta come uno dei ragazzi piu´ promettenti del panorama calcistico della Lega Pro. Poi il fallimento della Cavese e la chiamata della Pro Patria, quest´anno, in seconda Divisione e la possibilita´ di vivere un´esperienza da protagonista con la compagine di Busto Arsizio. Poche, pero´, le presenze per lui con la maglia bincoazzurra, tutte, peraltro, al di sopra della sufficienza per il ventenne che ha messo in mostra anche al "Carlo Speroni" le sue caratteristiche di motorino instancabile di centrocamppo e di visione di gioco. Intanto, continua la crescita e la maturazione di Siano che non ha avuto difficolta´ a rapportarsi in un contesto duro come quello della Seconda Divisione e in una squadra composta prevalentemente da giovani di prospettiva. Il presente è da conquistare, ma il futuro è piu´ che roseo per il giovane partito da Capaccio-Paestum alla conquista della lombardia.


Fonte: LUCA ESPOSITO, TUTTALEGAPRO.COM

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio