28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

SERGIO VESSICCHIO, RISPONDE AL COMUNICATO DELL´AGROPOLI CALCIO.

28-11-2011 16:02 - News Generiche
IL Sottoscritto chiamato inopinatamente e ancora una volta arbitrariamente in causa si vede costretto a rispondere magari alterando il ruolo del giornalista che invece deve fare il proprio ruolo senza ribadire ma usando argomenti e fatti, ma questa volta faccio un eccezione. Io i continuo a parlare costantemente con i singoli dirigenti dell´Agropoli.Ho sempre riportato i fatti e purtroppo la verità ha fatto male e probabilmente ha rotto l´uova nel paniere di chi non voleva essere scoperto e sono pronto a dimostrare in tutte le sedi la veridicità di quanto scritto.Teste´, ho ascoltato dalla viva voce di Nunziata, le notizie di mercato che vedrebbero l´Agropoli vicinissimo a Formidabile, chiedendomi proficua e fattiva collaborazione. Dalla voce del presidente avevo anche sentito di un interessamento di Letizia e l´ho riportato.Non ho riportato invece per onestà intellettuale cosa mi ha detto il presidente di Volpe non rientra nei canoni del giornalista.Le accuse rivolte verso di me sono mere invenzioni di qualche persona a me contraria a tutti gli effetti che volutamente lascio sulla mia strada. Ho fatto mille battaglie giornalistiche figuriamoci se mi lascio scuotere da qualcuno.Purtroppo per codeste persone, da quando svolgo la professione di giornalista ad Agropoli, si e´ sempre verificato quanto da me previsto non ultima la retrocessione dello scorso anno. Confermo tutto cio´ che in privata sede ho dichiarato al presidente Cerruti, mostrandomi favorevole ad un esonero dagli incarichi ricoperti da Volpe e dello stesso responsabile dell´ufficio stampa .IL presidente, come ho sempre sostenuto, deve riordinare l´assetto organizzativo della societa;la squadra ha bisogno di almeno cinque elementi e va sfoltita per i calciatori in eccedenza, ben pagati ma a mio modesto e libero parere, poco funzionali alla causa.In merito alle chiacchiere di chi abusa dell´anonimato senza metterci la faccia, ponendo in essere frasi ed invettive fuori luogo, posso dire soltanto che me ne frego.Seguo l´Agropoli dal 1972, faccio il tifoso della squadra e sono uno delle poche persone che non si avvicina all´entourage solo per interessi personali ed ho detto tutto. Io sono stato sempre vicino alla squadra senza interessi.IL presidente Cerruti,che è un grande presidente, deve circondarsi di persone che conoscono il calcio altrimenti non si va lontano.Continuo a ribadirgli sempre gli stessi concetti da quando arrivato, ma e´ proprio il caso di dire:non c´e´ piu´ sordo di chi non vuol sentire. Il pubblico è lontano non si avvicina perchè non gradisce la presenza di Volpe e del suo entourage nell´Agropoli. Forse anche io sono antipatico ma non ho ruoli per fortuna. In merito a Francesco Magna il direttore generale si tratta di una bravissima persona, seria e onesta, senza di lui forse non ci sarebbe più l´Agropoli però lui ha contribuito a farla retrocedere l´anno scorso e quest´anno ha sbagliato la campagna acquisti. Però va giustificato perchè opera con il fiato di Nunziata e Volpe. Ora si vuole agitare anche lo spauracchio dell´intimidazione giudiziaria, sappino bene i dirigenti dell´Agropoli che noi non andiamo a rubare chi ruba deve aver paura e vergogna,andassero pure avanti. Io credo che deve avere vergogna chi invece di mettere il proprio nome si nasconde dietro i comunicati. Se i comunicati sono scritti dal presidente come firmati massimo rispetto,ma non avremo mai rispetto di chi vigliaccamente si nasconde dietro firme e sigle di altri perchè incapace di esprimere pubblicamente la propria idea e le proprie opinioni. Io sono tifoso dell´Agropoli e lo dico con orgoglio gridandolo ai quattro venti,altri se non percepiscono soldi allo stadio non ci vengono neppure. Un saluto cordiale al presidente Cerruti,ai dirigenti Magna,Barone,Cauceglia e anche Verrone con il quale in passato mi sono scontrato perchè queste persone fanno sacrifici ma nessun rispetto per altri che invece vogliono usare la bontà, la serietà e il perbenismo di queste persone per fini personali questo io non lo consento e mi batterò con tutte le mie forze affinchè questo possa essere impedito. FORZA AGROPOLI

n.b non risponderò più ne a comunicati e ne a provocazioni



Fonte: TGUNIT.IT

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio