28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News

Sconfitta con un po´ di delusione

05-11-2012 15:01 -
La fortuna davvero non vuole aiutare la Bcc Agropoli Orogiallo che per un nulla perde la partita in trasferta contro il Francavilla. La squadra allenata da coach Paternoster, ancora priva del play Maurizio Ferrara, era andata in quel di Francavilla con tutte le intenzioni di portare a casa il risultato e così stava succedendo per i primi due quarti poi invece la musica e´ cambiata come la marcia innestata dalla squadra di casa e alla fine il punteggio e´stato a favore dei padroni di casa. La partita parte bene per Stijepovic e compagni, infatti grazie alle penetrazioni e ai tiri dalla lunga distanza il primo quarto li vede decisamente avanti. Ma già nel secondo quarto qualcosa inizia a cambiare, una serie di errori da ambo le parti blocca il punteggio per circa cinque minuti fino a quando non sono i padroni di casa a salire in cattedra con Comignani, ma sono bravi Spinelli e Marmugi a tenere vivo il risultato e a portarsi in vantaggio di sette lunghezze. La squadra di casa non ci sta e con Dagnello e Nobile piazzano un break decisivo che li porta a chiudere il secondo quarto in vantaggio di una lunghezza. Negli spogliatoi i due coach suonano la carica che però all´ingresso in campo viene recepita solo da una delle due formazioni. Infatti Comignani e compagni continuano a pressare la difesa della Bcc e piazzano un altro break chiudendo il terzo quarto in vantaggio di sette lunghezze, nonostante siano arrivati anche al +10. Ultimi 10 minuti di gioco, la situazione falli non sorride da nessuna delle due squadre, si va avanti su ritmi blandi, alla fine la squadra di casa ne approfitta e piazza ulteriori triple che spezzano le gambe ai giocatori dell´Agropoli che subiscono un vantaggio di + 14. La determinazione però è grande e Stijepovic e Marmugi suonano la carica riuscendo ad arrivare con una serie di penetrazioni sul -4 quando manca al termine davvero poco. Gli ultimi secondi della gara sono un continuo alternarsi di falli e di tiri liberi che alla fine vedono la realizzazione in coloro che hanno la mano più ferma e più fredda nel tiro. Comunque per i ragazzi del presidente Russo nessun rammarico solo un po´ di delusione per la mancata vittoria, ora tutti pronti per un´altra intensa settimana di allenamento in vista dell´incontro casalingo contro il Gaeta.

Fonte: Floriana russo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio