29 Novembre 2021
visibility
News

Serie D, il punto sul girone I dopo la prima giornata

02-09-2013 11:26 - US Agropoli 1921
È scattata la stagione 2013/2014 di serie D e con lei anche le speranze, i sogni e per qualcuno anche le sofferenza che un campionato di calcio può portare. Partenza con il botto, da prima pagina per il Savoia di Vincenzo Feola che tra le mura amiche del "Giraud" di Torre Annunziata ha rifilato una "manita" al neo promosso Torrecuso di mister Santosuosso. Per gli oplontini tripletta di Giuseppe Meloni.


Vittoria anche per l´Agropoli di Pietropinto al "Guariglia" contro il Due Torri, reti tutte nella riprese e tutte arrivate dal reparto difensivo con l´ex Savoia Guarro ed il centrale Scognamiglio, delfini lenti nel primo ma che nella ripresa hanno dimostrato tutto il loro potenziale. Vince anche l´Akragas, altra compagine destinata a lottare fino alla fine per un posto in alta classifica, per i siciliani i tre punti arrivano in trasferta sul campo del Pomigliano che bagna così con una sconfitta l´esordio in serie D. Non stecca l´esordio neanche la Cavese che con un perentorio 3 a 0 ha la meglio sulla matricola Rende. Fanno festa le due neopromosse Gioese e Orlandina, per la prima grande vittoria in trasferta sul campo della Vibonese mentre l´Orlandina batte di misura il Licata. L´Hinterreggio, unica squadra proveniente dalla lega pro di tutto il girone, si aggiudica invece il derby dello stretto contro il Città di Messina grazie alla rete di Aliperta al 58´. Chiudono il primo turno i due pareggi, entrambi 2 a 2, tra Noto - Montalto e Ragusa - Battipagliese. Le zebrette solo al 94´ grazie alla rete di Olcese hanno evitato la prima sconfitta stagionale.

Fonte: Enrico Serrapede

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie