22 Ottobre 2021
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

TERREMOTO PAESTUM IN RETE:SABIA LICENZIA VINCI?

11-04-2013 07:42 - News Generiche
Quest´anno Paestum In Rete ne ha viste di tutti i colori:le liti con il Fonte e il Vesole, con alcune giocatrici del Volley Paestum, l´ascesa dal Regno dei Cieli di Gaetano Fasolino, Iannacco che rubava la trippa al supermercato Conad.Mai però si erano visti screzi "interni".
Parlo di Pietro Sabia e del sottoscritto: galeotto fu il derby fra Real Trentinara e Calpazio.
Chi vi scrive usa toni entusiastici e sfottò che fanno parte del calcio, trascrivendoli sulla sua bacheca Facebook.
La cosa fa infuriare Pietrone, che mi tiene il muso (e che muso, sembra quello di Mick Jagger dei Rolling Stones) ormai da giorni.
I più maligni insinuano che Sabia sia arrabbiato con me perchè gli ho rubato tutta la sua collezione di riviste "Playboy":non confermo nè smentisco.
Si sussurra che Big Pietro abbia fatto ricorso all´ONU per cacciarmi fuori da Paestum In Rete.Per fortuna ho fatto affidamento al mio avvocato Pasquale Fraiese, che, oltre a farmi licenziare, mi farà scontare un anno di reclusione.Da parte mia posso solo dirvi che è stato bello finchè è durato.
CON QUESTO ARTICOLO IRONICO CHIEDO SCUSA ALLA CALPAZIO E A PIETRO SABIA PER I TONI POCO OPPORTUNI USATI DA ME DOPO IL DERBY.

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari