19 Ottobre 2021
visibility
News
percorso: Home > News > Calcio > 3° Categoria

TERZA CATEGORIA: I CONTI NON TORNANO

13-08-2012 15:17 - 3° Categoria
Sembra che quest´anno in terza categoria i conti davvero non tornino...tante squadre, tutte o quasi allestite per tentare l´assalto al titolo...nuove partecipanti e anche il ritiro di qualche squadra che, come saggia meteora, ha preferito comodamente di eclissarsi. Fuori dai giochi Cantenna Trentinara e Cavese destinate ormai a "miglior vita" oltre a Borgonuovo e Galaxy Gromola che lasciano il ricordo pur sempre significativo della loro breve ma intensa esperienza dello scorso anno; recita un ruolo da indiscussa protagonista il Tempalta di mister Di Benedetto e sicuramente la matricola Scigliati da tener d´occhio per la faraonica campagna acquisti e il Real Laura con quei Vigorito sempre sornioni e sul chi va là in attesa di sfruttare l´annata giusta. Ma attenzione, io direi di prendere sul serio il Capaccio Capoluogo perchè a differenza dello scorso anno giocherà a suo favore il fatto di non partire da favorita...e i valori sono quelli che sono. Una outsider che si può inserire a sorpresa è il Cafasso 100%: Patron Tedesco affidando la guida al "Re Mida" Pasquale Fraiese e rinforzando l´organico con acquisti importanti (vedi Calabrese, Cuono, Mirra e qualche altro) ha davvero puntellato una rosa che sembra assolutamente competitiva; Vuccolo Maiorano che cambia decisamente fisionomia: squadra affidata alle esperte decisioni di Mister Altieri e campagna acquisti importante nel supermercato giunganese (oltre all´arrivo di capitan Di Napoli sembra cosa fatta anche per il tornante Verdevalle). Mi soffermerei e non poco sull´incognita Paestum Soccer: attenzione ai terribilissimi ragazzi guidati da mister De Cesare...(i vari Cola, Rispoli, Matrone, Mandetta, Landi, Nicoletti, Merola) sono tasselli validi in ben altre categorie, ergo starei ben attento a sottovalutare questa formazione per la vittoria finale. Patron De Feo non ha lasciato nulla al caso e gli porgo le mie congratulazioni. Il general manager Modica del Fonte di Roccadaspide non si sbottona ancora su quelle che sono le ambizioni della sua squadra e quindi siamo prudenti nel fare pronostici. A chiudere la carrellata delle nostre ci sono il Capodifiume che sembra già aver quasi reso ufficiale la sua partecipazione al campionato e che sta operando ingaggi per allestire al meglio un organico ancora incompleto e il Real Cascina del sempreverde Catello e del suo collega e amico Max Sabia. Una indiscrezione riguardo alla squadra più simpatica del campionato: sembra che Massimo Sabia, già alle prese con una dieta ferrea, voglia dimagrire ancora 20 chili per presentarsi ai nastri di partenza come titolare inamovibile...queste le sue parole: "Io? Potrei essere il Tare o il Caracciolo di terza categoria".

Fonte: Gaetano Fasolino

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari