25 Maggio 2022
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

TRAGEDIA A TRENTINARA, MUORE TRENTENNE MICHELE COZZI: SCHIANTO FATALE CON LO SCOOTER

21-07-2013 10:55 - News Generiche
TRENTINARA. Tragedia, nella notte, a Trentinara. Un giovane di 30 anni, Michele Cozzi (nella foto), ha perso la vita schiantandosi a bordo del suo scooter contro un muretto posto all´inizio di un marciapiede lungo Via Europa, strada a senso unico, a pochi metri dal tabacchino di cui, da poco, aveva rilevato la gestione. L´episodio si è verificato intorno alle ore 02:00 di questa notte, quando il ragazzo, per cause ancora da accertare, ha perso improvvisamente il controllo del mezzo centrando in pieno il muretto di pietre in tufo (nel cerchio), sfondandolo. Un impatto, purtroppo, che non gli ha lasciato scampo, nonostante l´intervento tempestivo dell´ambulanza della Croce Rossa del Psaut di Piazza Santini, che lo hanno rinvenuto riverso sull´asfalto ormai privo di vita, in una pozza di sangue. Sul posto anche i carabinieri della Stazione di Capaccio Capoluogo, diretti dal m.llo Maurizio Balistreri, per i rilievi del caso al fine di ricostruire la dinamica dell´incidente. Uno schianto violento, nel buio, che ha scosso la quiete del piccolo centro salernitano, per il dolore dei genitori e della sorella. Trentinara piange così uno dei suoi figli più cari: Michele, infatti, oltre ad essere molto conosciuto in paese, era un giovane pieno di vita e perbene, benvoluto da tutti. Tra i suoi hobby, quello del calcio, visto che, per alcuni anni, ha militato in squadre dilettantistiche locali. Mercoledì prossimo avrebbe festeggiato il suo 31esimo compleanno con gli amici di sempre. - See more at: http://www.stiletv.it/index.php/news/13052/Tragedia_a_Trentinara_muore_30enne_Michele_Cozzi:_schianto_fatale_con_lo_scooter#sthash.xmSFRmcj.dpuf

Fonte: STILE TV

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie