20 Maggio 2022
visibility
News

TROPPO VICO PER LA CALPAZIO, AL VAUDANO LA CAPOLISTA VINCE 4-2.

17-03-2013 21:15 - A.S.D. Calpazio
Tanto, troppo Vico per la Calpazio.La capolista ritrova il figliol prodigo Guadagnuolo, che guida con Sorrentino l´attacco.
Tra i padroni di casa panchina per Vivona e Matteo Pecora, in avanti il tandem Barone-Ariete.Pronti via e la Calpazio si ritrova incredibilmente avanti col difensore-goleador Di Poto.
Il Vico Equense però ha carattere da vendere e dopo un assedio durato qualche minuto trova il pari, firmato da capitan Baldo Somma, che approfitta di una difesa capaccese piuttosto impacciata.
Nel giro di cinque minuti i vicani stendono definitivamente la Calpazio con l´uno-due firmato da Evacuo e da Guadagnuolo.
La Calpazio di questi tempi però è dura a morire, e su colpo di testa di Barone trova la rete del 2-3.
Nella ripresa ci si aspetta la riscossa dei collinari, invece il Vico chiude definitivamente i conti:calcio d´angolo e Scarlato fissa il punteggio sul 4-2.
I ragazzi di Solimeno impegnano la difesa vicana con i tiri del neo entrato Matteo Pecora e di Vivona, senza successo.
Alla fine rimane negli occhi una buona prestazione della Calpazio, ma non è oggi che si doveva vincere.Oggi c´era tanto, troppo Vico.

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie