25 Gennaio 2021
News

TROPPO VICO PER LA CALPAZIO, AL VAUDANO LA CAPOLISTA VINCE 4-2.

17-03-2013 21:15 - A.S.D. Calpazio
Tanto, troppo Vico per la Calpazio.La capolista ritrova il figliol prodigo Guadagnuolo, che guida con Sorrentino l´attacco.
Tra i padroni di casa panchina per Vivona e Matteo Pecora, in avanti il tandem Barone-Ariete.Pronti via e la Calpazio si ritrova incredibilmente avanti col difensore-goleador Di Poto.
Il Vico Equense però ha carattere da vendere e dopo un assedio durato qualche minuto trova il pari, firmato da capitan Baldo Somma, che approfitta di una difesa capaccese piuttosto impacciata.
Nel giro di cinque minuti i vicani stendono definitivamente la Calpazio con l´uno-due firmato da Evacuo e da Guadagnuolo.
La Calpazio di questi tempi però è dura a morire, e su colpo di testa di Barone trova la rete del 2-3.
Nella ripresa ci si aspetta la riscossa dei collinari, invece il Vico chiude definitivamente i conti:calcio d´angolo e Scarlato fissa il punteggio sul 4-2.
I ragazzi di Solimeno impegnano la difesa vicana con i tiri del neo entrato Matteo Pecora e di Vivona, senza successo.
Alla fine rimane negli occhi una buona prestazione della Calpazio, ma non è oggi che si doveva vincere.Oggi c´era tanto, troppo Vico.

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio