23 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Calcio > 3° Categoria

UN GRANDE CAPO DI FIUME NON BASTA,IL VESOLE VINCE E RIMANE IN VETTA(0-1)

13-01-2013 18:23 - 3° Categoria
La capolista Vesole fa visita al Capo Di Fiume, squadra terz´ultima con 4 punti, reduce dalla valanga di gol subito col Fonte.
Il Vesole in trasferta però soffre, e oggi se ne è avuta la conferma.
Il primo tempo, piuttosto soporifero, offre ai taccuini solo la clamorosa traversa del Capo Di Fiume con Salerno:la palla poi rimbalza sul portiere Ciuccio ma va clamorosamente fuori.
Il dominio territoriale dei padroni di casa è confermato anche a inizio ripresa:clamorose le occasioni sfumate da Nigro e Gnazzo a pochi passi dal portiere e i due fuorigioco dubbi fischiati dall´arbitro.
Ma il Vesole cresce col passare dei minuti, trascinato dall´eterno Mimmo Marino. che toglie dal torpore la sua squadra, vivacizzata dagli ingressi di De Leo e Barlotti.La conclusione di Tommasini respinta dall´ottimo Balzano è il preludio al gol degli ospiti:punizioni dalla sinistra di Mimmo Marino, traiettoria che inganna difesa e portiere e va in gol.Il vantaggio dei trentinaresi taglia le gambe a un Capo Di Fiume più che dignitoso, che non avrebbe rubato nulla in caso di pareggio.
Il Vesole di Marandino rimane in testa e allunga sulle dirette inseguitrici, a parte il Real Laura che ha oggi battuto il nuovo Vuccolo di Angelo Maffia.
Il Vesole ha ancora tanti problemi, dall´attaccante che non segna alle difficoltà di costruzione del gioco quando Mimmo non è in forma.Ma rappresenta anche la grande sorpresa di questo inizio stagione, e qualcuno farà bene a considerarla fra le big di questo campionato.

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio