29 Novembre 2021
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

UN SIGNOR PORTIERE.

11-06-2013 07:44 - News Generiche
Il miglior portiere del campionato appena conclusosi si è rivelato sicuramente Biagio Ciuccio(Vesole) e lo dicono anche i numeri che verranno descritti nelle prossime righe. Non dimentichiamo anche altri ottimi portieri come Miano(Fonte), Erra(Vuccolo) e il portiere del futuro nelle vesti di Sorvillo(Tempalta). Ritornando a Biagio(nella foto in alto) i numeri dicono che:
ha subito 18 goal in 24 partite, ha parato 3 rigori su 4.... questi sono i numeri che descrivono la stagione di un grande campione.
Con lui in porta la difesa è più tranquilla, molti i suoi interventi decisivi, ha negato il goal a molti giocatori di spessore che militavano in questa categoria. La sua Storia parla di un campionato vinto in prima categoria la scorsa stagione con il Cicerale. Molto richiesto sul mercato anche da categorie superiori, ricordiamo che ad inizio stagione era alla Calpazio dove ha giocato anche due ottime amichevoli, ha accettato una difficile sfida con una società tutta nuova, appunto il Vesole.
Quest´anno senza la Cavese, il campionato è stato più equilibrato e difficile. Nel girone di andata con il suo Vesole si è confermato Campione d´inverno, anche se la classifica era corta e racchiudeva le prime sei squadre in 7 punti.
Nel girone di ritorno il titolo è stato una questione a tre: il Paestum Soccer, formato da molti giocatori di valore che hanno militato in categorie superiori, l´esperto Fonte, e la sorpresa del campionato...il Vesole.
È stato proprio nei due scontri diretti che l´Handanovic del Vesole ha firmato due ottime prestazioni, in casa del Soccer prima e con il Fonte poi. Quest´estate sarà il giocatore più richiesto sul mercato dalla terza categoria fino in Promozione,tutti pronti ad aggiudicarsi il suo cartellino. Il presidente Graziano Bolcina in accordo con il suo procuratore Vinci sono pronti a blindare il Ciuccio inserendo una clausola rescissoria di € 5.000 per liberarlo.
Elogiando le sue indiscusse doti tra i pali, si devono evidenziare però anche i suoi limiti ,di tipo comportamentale. Un consiglio per il suo futuro è quello di migliorare sotto questo aspetto, rispettando di più l´avversario. Questo se vuole togliersi altre soddisfazioni e vincere nuove sfide, ma soprattutto gli sarà utile nella sua Vita quotidiana.
Complimenti per la brillante stagione disputata ed in bocca al lupo per il suo futuro calcistico.

Fonte: IANNACCO GIUSEPPE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie