28 Ottobre 2020
News

US AGROPOLI NEWS A CURA DI SERGIO VESSICCHIO

10-04-2012 12:28 - US Agropoli 1921
Un moderato ottimismo nella squadra e nella società c´è dopo l´omologazione del risultato della gara del 25 aprile contro la Cavese anche se i metelliano vanno alla disciplinare, i fatti sono noti a tutti,Montano giocatore dell´Agropoli era stato espulso per doppia ammonizione ma era rimasto in campo pochi secondi,la Cavese aveva fatto reclamo respinto dal giudice sportivo. Per il resto si guarda già molto al futuro in vista dell´immediata promozione che ci sarà nelle prossime giornate. L´Agropoli dovrà giocare con l´Ipogrifo sarno poi a Faiano e in casa con il Montecorvino campagna che ora occupa la seconda posizione. I tifosi sono entusiasti della squadra, del presidente Cerruti, del momento e non vedono l´ora che ci sia la matematica certezza della vittoria del campionato per brindare ufficialmente il ritorno il serie D dopo l´amara retrocessione della primavera del 1997 quando dopo sette anni di interregionale la squadra retrocesse per poi retrocedere ancora due anni dopo in promozione e risalire solo nel 2003 dopo due anni di promozione. Da quel momento sempre eccellenza prima della retrocessione dell´anno scorso, poi il ripescaggio per meriti sportivi e il campionato esaltante di quest´anno. I tifosi però ora vogliono intervenire per avere dei chiarimenti dal´allenatore, alla tifoseria non sono piaciute le dichiarazioni di Tudisco su Margiotta a fine partita di Agropoli Cavese e vogliono assicurarsi che il clima sia sereno in vista del finale di campionato. Margiotta non ha mai replicato all´allenatore,si pensa e si spera che una chiarificazione ci sia stata all´interno dello spogliatoio. Intanto si comincia a disegnare il futuro per la panchina piacciono Pirozzi primo in classifica in serie D con la Sarnese già l´anno scorso sul punto di venire ad Agropoli la con la Sarnese in lega pro sarebbe difficile portarlo,Vitter allenatore del Savoia e Santosuosso che sta facendo un autentico miracolo a Vallo della Lucania. La società sta valutando nel migliore dei modi a chi affidare la panchina visto che ormai Tudisco non sarà confermato ormai le insofferenze della dirigenza nei confronti del tecnico sono note. Tudisco sta anche facendo un lavoro diplomatico per far cambiare idea alla società, sta dando più spazio a giocatori trascurati durante la stagione Cauceglia,Landolfi e Crisci su tutti gli ultimi due ora in campo per necessità sopratutto, ma il destino del tecnico è segnato,non sarà più il tecenioc dell´Agropoli al di là delle smentite di rito. Intanto prende corpo l´operazione Manfredini il quale giocherà con la maglia dell´Agropoli e di Cirillo ora al Paok di Salonicco vicinissimo all´Agropoli perchè amico fraterno del presidente.
Sergio Vessicchio

Fonte: sergio vessicchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio