27 Settembre 2020
News

US AGROPOLI vs PALMESE VISTA DA SERGIO VESSICCHIO

25-10-2011 11:51 - US Agropoli 1921
Ritorna alla vittoria l´Agropoli a conclusione di una gara che ha
meritato di vincere ma nella quale non ha poi molto brillato. La Palmese dal canto suo esce a testa alta dal Guariglia in virtù di una condotta di partita ,almeno per un ´ora, esemplare sotto l´aspetto del gioco ma da dimenticare per la condotta infatti l´arbitro è stato costretto dai vesuviani ad estrarre più volte il cartoncino giallo e anche il rosso ma erano di più le espulsioni che avrebbe dovuto fare per gli ospiti. La squadra di Monaco è apparsa subito nervosa sebbene giocasse un buon calcio dominando il campo in lungo e in largo nel primo tempo primadi crollare atleticamente nella ripresa durante la quale i delfini hanno letteralmente schiacciato gli ospiti. All´Agropoli serviva la vittoria e il pragmatismo è stato l´elemento giusto per incamerare i tre punti e conservare la testa della classifica. Quando vengono lasciati in panchina inspiegabilmente elementi del calibro di Crisci e quando si costringe un giocatore come Montano ad evidenti brutte figure ne risente anche il gioco che invece era stato straordinario in avvio di stagione. Montano è stato il
peggiore in campo impiegato prima come esterno alto,poi come centrocampista e infine come difensore esterno basso. In tutti e tre i ruoli è sembrato incerto e precario e il suo reiterato nervosismo in campo era la dimostrazione che il
giocatore ha sofferto tanto,fortuna che è stato autore dell´episodio più importante della partita segnando il goal del vantaggio. In goal al 12´ gli ospiti dopo una mischia in area Angieri spinge la palla in rete. L´Agropoli non reagisce,il possesso palla è sempre nelle mani degli ospiti i quali vanno anche spesso alla conclusione. La formazione d Tudisco non brilla nel gioco e nei singoli e il risultato si riequilibra grazie ad un invenzione di Di Giacomo in assoluto il migliore in campo anche se ancora troppo pesante il quale ruba palla ad un avversario e si presenta solo davanti alla porta ma viene travolto da un difensore ospite l´arbitro da il rigore ma non espelle l´autore del fallo, lo ammonisce soltanto. E´ questo il peccato originale di un arbitraggio scandaloso ai limiti dell´indecenza perché avrebbe dovuto espellere l´autore del fallo,era chiara azione da goal. Lo stesso Di Giacomo segna la massima punzione. Il fischietto casertano ne ha fatte di cotte e di crude consentendo
agli ospiti proprio tutto . Nella ripresa e´ tutta un´altra Agropoli. Tudisco si accorge dell´errore di aver lasciato Crisci in panchina, a Capaccio addirittura in tribuna, e lo manda nella mischia, il giovane laterale cilentano ha il merito di aprire la difesa napoletana e consentire ai suoi compagni di entrare con facilità negli spazi offerti. Ancora Di Giacomo ,un leone ,s´impossessa del pallone al 69´ a centrocampo, serve Margiotta che sbaglia il goal sotto porta e sulla corta respinta arriva in drop elegantissimo Montano e mette a segno , esplode il Guariglia e il jolly di Albanella va a raccogliere l´applauso dei suoi tifosi sotto la tribuna con tanto d´inchino. L´Agropoli straripa e manca molte occasioni da goal,l´arbitro sorvola vergognosamente su di un fallo sulla linea di porta ai danni di Bencardino strattonato prima di spingere il pallone in rete era calcio di rigore netto,poi espelle Di Giacomo per un veniale episodio in area palmese e nel finale c´è gloria per Sileno subentrato a Margiotta il quale in serpentina fa fuori tre giocatori e mette
sui piedi di Bencardino il pallone del 3-1 che il centrocampista spinge in rete. Un buon secondo tempo dell´Agropoli che ritorna alla vittoria ma che presenta antichi vizi di forma come la mancanza di un centrocampista centrale che serve come il pane. E´ piaciuta la squadra di Tudisco soprattutto nella ripresa e nella reazione dopo il goal, la solita reazione che non manca mai.
Meno brillante del solito la capolista ma sicuramente assai pratica come vuole il presidente Cerruti visibilmente soddisfatto a fine partita.


Fonte: WWW.TGUNIT.IT(SERGIO VESSICCHIO)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio