24 Maggio 2022
visibility
News

VOLLEY PAESTUM, CON ARZANO ARRIVA L´ENNESIMO 0-3 E IL CROLLO DI TANTE CERTEZZE.

20-01-2013 13:20 - Asd Volley Paestum
Sono giorni turbolenti in casa Volley Paestum:la crisi economica e sportiva sembra non placarsi, e ne risente anche e inevitabilmente la psiche delle ragazze.
Molte volte abbiamo assistito a debacle di questa squadra, ma non era mancato il bel gioco, l´impegno, l´orgoglio di vestire questa maglia.
Ieri però non si è visto niente di tutto ciò.
D´accordo, arrivava un Arzano superiore in tutto, ma il Volley Paestum di prima ci avrebbe fatto emozionare.Ieri no.
La partita è durata appena un´ora e tre set(14-25/15-25/10-25).Anche ragazze talentuose come la Sannino e la Chiesi risentono di questa crisi, risucchiate in questo brutto circolo vizioso.
Le ragazze sono apparse scariche, prive di motivazione, senza la voglia di lottare.L´ambiente è depresso, e l´immagine di coach De Rosa seduto in panca impotente e senza la voglia di alzarsi e urlare è la fotografia dello stato attuale del volley a Capaccio.
Davvero peccato, anche perchè ieri c´era una bella cornice di pubblico.Da tempo dico che si è fatto il passo più lungo della gamba.Colpa di chi sta ai piani alti e delle loro promesse mai mantenute.Noi tifosi dal canto nostro, siamo sempre vicini, e se la società malauguratamente dovesse sparire non piangeremo perchè è finita, ma sorrideremo perchè il Volley Paestum è esistito.

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie