03 Luglio 2022
visibility
News

VOLLEY PAESTUM,NON BASTA LA DIGNITA´.BASTIA UMBRIA PORTA A CASA I TRE PUNTI (0-3)

16-12-2012 13:30 - Asd Volley Paestum
Senza grandi pretese,ma con grandi rimpianti.Si potrebbe sintetizzare così la stagione del Volley Paestum.Un rimpianto dovuto non certo a una rosa rimaneggiatissima, con la partenza delle varie Ciotoli,Ridolfi,Tomatelli e Meccariello.Con loro si è pur perso, e forse si è giocato anche peggio.
Coach De Rosa,in grande emergenza dopo la settimana degli addii,non poteva aspettarsi molto dalla gara di ieri,non con l´Edil Passeri e Rossi Perugia,per molti la grande rivelazione di questa stagione.
Il primo set vede gli ospiti portarsi subito sull´1-8,dopo il primo punto delle nostre con la solita Rodriguez.Importante la reazione delle nostre ragazze,e alla fine il punteggio è comunque dignitoso(16-25).
Il secondo set registra punti e buone prestazioni della Carloni,della Angone e ancora di Rodriguez,ormai la vera anima della squadra.
Le perugine però gestiscono il risultato e vincono un altro set senza patemi(16-25).
Il terzo set segna la resa definitiva delle nostre ragazze,e la vittoria di Bastia Umbria che vola in classifica a quota 21 punti(10-25).
Una prestazione comunque dignitosa del Volley Paestum nonostante i tanti problemi di questa stagione maledetta.
Chi ha perso ieri è il pubblico capaccese:vedere gli spalti desolatamente vuoti non aiuta di certo a risollevarsi.
E ora aspettiamo quei due-tre acquisti capaci di portare quel salto di qualità indispensabile per rimanere in B1:l´ideale sarebbero ragazze con tanta esperienza in categoria,e che facciano da chioccia alle talentuose ma ancora giovanissime D´Alessio,Sechi,Angone,Gallo.
Altrimenti questa stagione si rivelerà durissima.Senza pretese ma con grandi rimpianti.

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie