31 Ottobre 2020
News

VOLLEY PAESTUM,UNA DOLCE SCONFITTA:PRIMO STORICO PUNTO IN SERIE B1

11-11-2012 07:42 - Asd Volley Paestum
A Capaccio Scalo le ragazze avevano un appuntamento con la Storia:la missione era ottenere la prima vittoria della sua storia in B1.
Possiamo dire che in questo appuntamento la Storia si è limitata a una stretta di mano,in attesa di una conoscenza più approfondita in futuro.
Le ragazze del Messaggerie Tremestieri Catania stanno disputando un buon campionato ma non sono avversarie terribili.Anzi.
Peccato che le nostre ragazze abbiano buttato due set al vento:il primo(16-25),dove si sono visti gli errori in ricezione di un tempo e un risveglio tardivo,e il terzo,che vedremo fra poco.
Il secondo set,con l´ingresso di Angone e capitan Ridolfi,è uno spettacolo straordinario per chi tifa Volley Paestum:una Rodriguez spumeggiante e una Meccariello in palla fanno il resto:le pestane conducono il gioco,soffrono ma portano a casa il primo set della loro storia in B1(25-21)
Dicevamo del terzo set:probabilmente le ragazze si sono sedute sugli allori,visto che si sono letteralmente consegnate nelle mani delle avversarie,e il punteggio impietoso di 13-25 ne è la dimostrazione.
A questo punto chi si aspettava un nuovo crollo delle nostre eroine ha dovuto ricredersi:strepitosa la reazione della ragazze,che dopo un´appassionante testa a testa prendono il largo,con uno storico parziale di +6.La rimonta catanese mette i brividi all´appassionato pubblico di casa,ma alla fine è 25-23 e set portato a casa.
Il quinto set ci regala solo il rammarico di una vittoria sfumata per 4 punti (11-15).
Arriva però il primo punto in B1 della storia di questa squadra,che ha giocato alla pari contro le più quotate catanesi.
E allora brave ragazze e bravo coach De Rosa:avete dimostrato che in B1 ci sapete stare anche voi.

Fonte: FRANCESCO VINCI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio