31 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News

... Bcc Agropoli Quattroemme ...un´altra vittoria con il cuore

23-04-2012 12:34 -
BCC AGROPOLI QUATTROEMME - AUTOSOFT SCAURI 76 - 71

BCC AGROPOLI QUATTROEMME. Ciampi 20, Stijepovic 13, Lepre n.e., Spinelli, Valentino, Gottini 25, Borrelli 8, Palma 8, Di Capua, Di Mauro M. 2. All. Maria.

La grinta e il cuore dei delfini anche questa volta hanno trionfato su una squadra solida e massiccia come quella di Scauri, che fino a due minuti dal termine pensava di aver fatto suo il bottino. Infatti domenica in un Pala Di Concilio gremito e caldo come non mai i ragazzi del presidente Russo hanno dato una grande prova di carattere rimontando una partita che dall´inizio li ha visti sempre ad inseguire i punti e che però alla fine ha visto trionfare grazie alle giocate precise e perfette dei suoi ragazzi e grazie anche al sostegno del caloroso pubblico che si è dimostrato il sesto uomo in campo. Onore alla squadra ospite che ha cercato in tutti i modi di strappare la vittoria ai delfini ma nulla hanno potuto nemmeno le rocce di Bagnoli, Pignalosa, Raskovic e Requena. Una vittoria cercata e voluta dal collettivo agropolese, orfano del play Di Capua, febbricitante, ma ben sostituito da Luigi Borrelli, puro vivaio agropolese, che ha saputo tener testa agli avversari gestendo i suoi compagni e piazzando canestri nei momenti clou. Vero trascinatore della partita Stijepovic, un ragazzo dalle mille risorse, coadiuvato da un ritrovatissimo Matteo Gottini e dal mattatore Claudio Ciampi, non al top della sua condizione, sotto le plance Valentino non si è intimorito vicino ai cm degli avversari e ha lottato sui palloni conquistando rimbalzi, il buon capitan Palma ha fatto il resto coadiuvato da Marco Di Mauro. Questo il commento post gara di coach Enzo Maria, soddisfatto del lavoro fin qui svolto dai suoi ragazzi: "E´ stata una partita molto intensa, dai grandi contenuti agonistici e tattici, al termine della quale abbiamo ottenuto due punti importantissimi in chiave play off. Viste le differenze di centimetri e soprattutto di chili sotto canestro, sapevamo di dover disputare una gara di grande sacrificio ma la strada si è fatta ulteriormente in salita dopo solo 2 minuti, quando Di Capua, febbricitante, ha purtroppo dovuto abbandonare il match. Abbiamo faticato non poco per trovare un nuovo equilibrio e per tutta la prima frazione (21-26) e fino all´intervallo (33-39) Scauri ha avuto in mano il pallino del gioco. Al rientro abbiamo scelto di giocare a zona 2-3, ma ancora una volta Scauri si è adattata benissimo, mettendoci in grande difficoltà con le penetrazioni di Richotti e un sapiente uso di tagli flash in post alto, siamo così precipitati a -12. A questo punto nel momento per noi più difficile è venuto fuori il carattere della squadra, abbiamo iniziato a fare zone press con il duplice obiettivo di rubare qualche palla che ci permettesse delle soluzioni in transizione, e di "mangiare" secondi per limitare la qualità dell´attacco di Scauri, siamo così riusciti a mettere il naso avanti, con una straordinaria rimonta, sul 65-64, nei minuti finali, trascinati da un caloroso pubblico e sulla scia dell´orgoglio, abbiamo preso qualche punto di vantaggio che abbiamo amministrato nei possessi conclusivi. Grossissimi meriti a tutti coloro che sono scesi in campo, super Gottini per temperamento e carattere, tornato tra l´altro sui livelli di qualche gara fa, bravissimi anche Ciampi, Stijepovic e Valentino sotto canestro in una lotta ad armi impari e Borrelli che ha condotto la squadra con grande spirito di sacrificio, prendendosi anche qualche importante responsabilità. Credo che a questo punto della stagione, meriteremmo di entrare nei play off come premio per un campionato che ci ha visto progressivamente crescere, dopo aver pagato un caro prezzo in termini di inesperienza nelle prime 6 gare che ci hanno visto raccogliere soli due punti. Siamo sicuramente in un´ottima posizione ma con ogni probabilità ci sarà un arrivo a più squadre a quota 36 e a questo punto occorrerà valutare scontri diretti e classifica avulsa".


Fonte: floriana russo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio