05 Agosto 2021
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

"FONTANA R I TRE CANNUOLI", RESTAURARE IL DELFINO E' UN'ESIGENZA...

17-07-2021 17:17 - News Generiche
Fontana dei Delfini, in Capaccio Capoluogo, fontana storica, noi di Paestuminrete lanciamo un appello alla nostra amministrazione, se ancora non è stato fatto, ormai come è noto e come si vede dalla foto, uno dei delfini è seriamente danneggiato, e non è un bel vedere sia come estetica che come storia di questo monumento molto amato dai capaccesi...
DESCRIZIONE del prof. Puca...
A Capaccio, centro storico e culturale, si trova una fontana che dagli abitanti del paese viene chiamata " A Funtana e´ tre cannuoli ", ma non tutti sanno che essa è molto importante, perchè è una testimonianza dello stile barocco.
Gli elementi che compongono la fontana sono: la vasca ottagonale con i delfini e l´obelisco centrale con due pile. La base ottagonale è circondata da due scalini in pietra. Il movimento e lo slancio verso l´alto viene dato dall´obelisco centrale e dai tre delfini. Questi di marmo lavorato sono rivolti due nello stesso senso e il terzo in direzione opposta. La coda è rivolta verso l´alto e dalla loro bocca fuoriesce l´acqua. L´obelisco centrale, poggiato su base quadrata, si innalza con due pile (vasche) di dimensioni diverse. Sovrasta l´obelisco una piccola colonna tonda dalla cui punta dovrebbe fuoriuscire l´acqua, scendendo prima nella piccola pila, poi nella seconda e infine nella vasca ottagonale. L´obelisco centrale presenta decorazioni con foglie, mentre le pile, la colonnina tonda, le pareti della vasca ottagonale e gli scalini in pietra presentano lavorazioni dell´epoca. L´insieme artistico della "fontana dei delfini" dà il movimento e lo slancio e la sua funzionalità oltre a ben rendere la sua caratteristica armonia visiva e sonora, potrebbe testimoniare decorosamente il barocco capaccese.
Scheda: FONTANA DEI DELFINI
EPOCA fine seicento inizio settecento
STILE barocco
INDIRIZZO ARTISTICO BERNINIANO
MATERIALI marmo - pietra
DIMENSIONI perimetro di base m 12
profondità vasca di base cm 40´00
altezza esterna vasca di base m 1´00
altezza obelisco centrale m 2
altezza massima m 3
prima pila - diametro m 1´60
seconda pila -diametro m1
distanza tra le due pile cm 80´0
altezza delfino cm 80,00
SITO Piazza Orologio in un luogo di confluenza naturale delle acque provenienti
dalle strade via Verdi (detta Santa Rosa) e da via Monte Oliveto. Lo scolo delle acque, tramite una piccola condotta sotterranea di alcuni metri, finiva nel terreno del Vescovo (nello spazio detto palestra).


Fonte: redazione di Paestuminrete

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio