25 Settembre 2021
visibility
News
percorso: Home > News

IL VICE ALLENATORE SANDRO MARZULLO ...UN BUON APPORTO PER ENZO MARIA

12-09-2011 11:14 -
Alessandro Marzullo, avellinese classe 1980, comincia ad allenare nel 2001 nel settore giovanile del Cab Solofra,dove fa le prime esperienze come capo allenatore in campionati giovanili d´eccellenza.
Nel 2005 passa nel settore giovanile della Scandone Avellino, chiamato dall´allora responsabile coach Andrea Capobianco, per guidare la squadra under 18, e fare il vice allo stesso Capobianco (finchè questi non subentrerà come capoallenatore di avellino in A1), alla squadra under 16 che raggiunse le finali interzonali, eliminata dalla Fortitudo Bologna, poi laureatasi campione d´italia della categoria.
La stagione successiva passa alla Pallacanestro Salerno, dove sarà il vice in C1 di coach Marco Ramondino, e responsabile delle giovanili della società.
Nel 2007, a 27 anni, fa il suo esordio come capo allenatore in un campionato nazionale, guidando il Basket Rosarno alla conquista dei play-off della serie C1.
Dopo l´esperienza di Rosarno, sarà ancora capoallenatore in C1 a Cosenza nel 2009 e nella stagione scorsa al Delta Salerno.
Insieme al coach Enzo Maria sarà lui la spalla forte che darà suggerimenti e consigli utili per tutto il campionato, lui è stato fortemente voluto dal coach perchè persona fidata e capace sotto tutti i punti di vista, con i ragazzi e tutto l´organico della società ha instaurato un buon rapporto e su lui confidiamo tutti.

Fonte: floriana russo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari