23 Settembre 2020
News
percorso: Home > News

LA BCC - QUATTRO EMME AGROPOLI VINCE IL TORNEO CITTA´DI SCAFATI E GOTTINI MIGLIOR GIOCATORE

19-09-2011 17:10 -
Si è concluso con una bella vittoria il torneo "Città di Scafati" organizzato dalla società Scafati che ha visto protagonista indiscussa la BCC - Quattro Emme Agropoli che ha battuto in finale la squadra di C1 Delta Salerno. Nonostante le assenze pesanti di Vincenzo Di Capua, influenzato, e Claudio Ciampi fuori per infortunio, il resto dell´organico allenato dal duo Maria- Marzullo non ha deluso le aspettative e ha giocato con determinazione e costanza tutta la partita. Nella prima giornata la squadra cilentana ha ottenuto la vittoria contro la squadra del Marigliano che schierava l´ex di turno Forino, e poi nella giornata conclusiva la finalissima contro il Delta Salerno, dove militano Antonucci, vecchia conoscenza della BCC e Amedeo Norci, agropolese doc. Alla fine della partita le premiazioni che hanno visto trionfare anche in questo torneo come miglior giocatore e realizzatore Matteo Gottini della BCC - Quattro Emme Agropoli, acquisto davvero mirato da parte della società. Ecco la dichiarazione del dopo torneo di Alessandro Marzullo, vice allenatore della Bcc - Quattro Emme Agropoli: "Siamo contenti del risultato ottenuto in questo torneo, abbiamo affrontato Marigliano e Delta che, anche se di categoria inferiore, si sono dimostrate squadre solide e preparate e hanno rappresentato due buoni test. Ora ci restano le ultime due settimane di lavoro prima del nostro esordio a Corato, sappiamo di dover migliorare ancora sotto molti aspetti ma lo spirito e la disponibilità dei ragazzi mi fa essere fiducioso. Speriamo, infine, di poter recuperare Ciampi al più presto per ritornare a lavorare al completo."
Floriana Russo


Fonte: floriana russo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio